Classifica Serie A 2020/2021

SquadraPuntiPGVPSGFGSDR
Inter56241752602436
Milan52241644472918
Juventus46231373452025
Atalanta46241374553124
Roma44241356483711
Napoli43231418492524
Lazio4324134738326
Sassuolo352398637343
Hellas Verona352498731274
Sampdoria302493123336-3
Bologna282477103237-5
Udinese282477102633-7
Genoa262468102636-10
Spezia252467113243-11
Fiorentina252467112536-11
Benevento252467112544-19
Torino202331193341-8
Cagliari182446142641-15
Parma152429131947-28
Crotone122433182357-34

Classifica Serie A aggiornata dopo la 24^ giornata

L’Inter batte il Genoa con un netto 3-0 e allunga in vetta alla classifica a quota 56 punti. Nerazzurri trascinati alla vittoria dalle reti di Lukaku, Darmian e Sanchez. Il Milan resta al secondo posto con 52 punti grazie alla brillante prestazione dell’Olimpico contro la Roma. Spareggio Champions deciso dalle reti di Kessie e Rebic. Sconfitta pesante per i giallorossi che scivolano al quinto posto scavalcati dalla Juventus e dall’Atalanta. I bianconeri non vanno oltre l’1-1 in trasferta contro il Verona: al solito Cristiano Ronado (19° gol in campionato) risponde Barak nel finale. La squadra di Gasperini espugna Marassi battendo 2-0 la Sampdoria con le reti di Malinovskyi e Gosens. Torna alla vittoria il Napoli che supera il Benevento 2-0 nel derby campano: a segno Mertens, al rientro dopo due mesi di infortunio, e Politano. Con questo successo i partenopei agganciano la Lazio a quota 43 punti e si avvicinano alla zona Champions. Biancocelesti sconfitti a Bologna 2-0. Pesa il rigore fallito da Ciro Immobile sullo 0-0.

In fondo alla classifica, altra domenica amara per il Crotone che cade in casa contro il Cagliari: diciottesima sconfitta stagionale per i calabresi e ultimo posto con appena 12 punti in 24 gare. Buon esordio per mister Semplici che conquista tre punti pesanti in ottica salvezza, esonero per mister Stroppa in procinto di essere sostituito da Serse Cosmi. Continua la crisi del Parma costretto al pari dallo Spezia. Ducali in vantaggio nel primo tempo per 2-0 con le reti di Karamoh ed Hernani ma rimontati nella ripresa dai liguri grazie ad una doppietta di Gyasi. Vittoria pesante dell’Udinese che supera di misura la Fiorentina con un gol di Nestorovski all’86°. Con questo successo i friulani salgono a +10 dalla zona retrocessione. Torino-Sassuolo rinviata a causa di un focolaio Covid in casa granata: la gara sarà recuperata il 17 marzo.