Classifica Serie A 2020/2021

SquadraPuntiPGVPSGFGSDR
Inter91382873893554
Milan79382477744133
Atalanta78382396904743
Juventus78382396773839
Napoli77382459864145
Lazio68382151261556
Roma623818812685810
Sassuolo623817111064568
Sampdoria5238157165254-2
Hellas Verona45381112154648-2
Genoa42381012164758-11
Bologna41381011175165-14
Fiorentina4038913164759-12
Udinese40381010184258-16
Spezia3938912175272-20
Cagliari3738910194359-16
Torino3738716155069-19
Benevento3338712194075-35
Crotone233865274592-47
Parma2038311243983-44

Classifica Serie A aggiornata dopo la 38^ giornata

L’Inter batte l’Udinese 5-1 e celebra il 19° Scudetto a quota 91 punti. La festa nerazzurra comincia in campo con le reti di Young, Eriksen, Perisic, Lautaro Martinez e Lukaku. A fine gara la premiazione dei campioni d’Italia 2020-21. L’emozionante lotta per la qualificazione in Champions League si chiude con le pesanti vittorie di Milan e Juventus. I rossoneri superano l’Atalanta con due reti di Kessie su calcio di rigore e chiudono il campionato al secondo posto. I bergamaschi restano sul podio ma scivolano al terzo posto. I bianconeri travolgono il Bologna 4-1 con i gol di Chiesa, Morata (doppietta) e Rabiot e raggiungono il quarto posto in classifica. Fuori dalla Champions League 2021-22 resta il Napoli costretto all’1-1 dal combattivo Verona di Juric. Un pareggio che costringe la squadra di Gattuso ad accontentarsi del quinto posto e dell’Europa League. Sesto e settimo posto per le romane: Lazio in Europa League nonostante la sconfitta indolore contro il Sassuolo, Roma in Conference League dopo il pareggio in trasferta contro lo Spezia. Retrocedono in Serie B: Benevento, Crotone e il fanalino di coda Parma che chiude all’ultimo posto con appena 20 punti in 38 giornate.