Classifica della Serie A dopo la 38^ giornata

26 maggio 2019 - Francesco Fragapane

La classifica di Serie A dopo i risultati della trentottesima giornata del campionato. Atalanta ed Inter si qualificano in Champions League, Empoli in B

Succede davvero di tutto nella 38^ e ultima giornata di serie A. Alla fine ad esultare sono Atalanta ed Inter che approdano in Champions e Genoa e Fiorentina che conquistano la salvezza. Incredibile quanto successo a San Siro con l’Empoli che sfiora fino alla fine di conquistare il punto necessario per la salvezza ma Handanovic e una clamorosa traversa fermano la squadra toscana. L’Inter, con sofferenza, conquista una vittoria fondamentale che le permette di raggiungere il quarto posto e qualificarsi alla Champions League. Niente da fare per il Milan che, nonostante la rocambolesca vittoria contro la SPAL per 2-3, non riesce ad agguantare il quarto posto.

Terzo posto storico per l’Atalanta che raggiunge per la prima volta nella storia la qualificazione in Champions League. Decisiva la vittoria contro il Sassuolo per 3-1 grazie ai gol di Zapata, Gomez e Pasalic. Tantissime emozioni anche per la lotta salvezza con l’Empoli che sfiora più volte la salvezza, ma deve arrendersi ad un gol di Nainggolan e alla sfortuna. Sorridono Fiorentina e Genoa che con un pari a reti bianche conquistano il punto necessario per confermare la loro presenza in massima serie per la prossima stagione.

Sugli altri campi perdono Juventus e Napoli, prima e seconda in classifica. I bianconeri vengono sconfitti negli ultimi minuti dalla Sampdoria. I doriani festeggiano la vittoria della classifica marcatori di Fabio Quagliarella. Il Napoli invece non riesce a conquistare gli 80 punti e cade in casa del Bologna per 3-2. Dopo aver recuperato il doppio svantaggio a condannare gli azzurri è stato Santander, autore di una doppietta.

Lacrime e commozione a Roma dove i giallorossi vincono per 2-1, si qualificano in Europa League e salutano il capitano Daniele De Rossi. Il centrocampista ha giocato la sua ultima partita con la maglia giallorossa. Il Torino chiude il campionato con una vittoria in casa contro la Lazio, l’Udinese batte in trasferta il Cagliari, mentre Frosinone e Chievo si dividono la posta in palio.

Nella classifica marcatori trionfa Fabio Quagliarella seguito da Zapata, in gol contro il Sassuolo. Il colombiano sorpassa nell’ultima giornata Piatek che non riesce a chiudere la stagione in doppia cifra anche con il Milan. Un solo gol ha diviso il polacco dall’incredibile record di concludere il campionato in doppia cifra con due maglie diverse. Quarto posto per Cristiano Ronaldo, fermo 21. Anche Milik non aumenta il suo bottino e conclude il campionato a quota 17.

Classifica Serie A: Atalanta e Inter in Champions League, Empoli in B

  1. Juventus 90
  2. Napoli 79
  3. Atalanta 69
  4. Inter 69
  5. Milan 68
  6. Roma 66
  7. Torino 63
  8. Lazio 59
  9. Sampdoria 53
  10. Bologna 44
  11. Sassuolo 43
  12. Udinese 43
  13. Spal 42
  14. Cagliari 41
  15. Parma 41
  16. Fiorentina 41
  17. Genoa 38
  18. Empoli 38
  19. Frosinone 25
  20. Chievo 17

Classifica marcatori Serie A: Quagliarella aumenta il vantaggio

  1. Quagliarella 26
  2. Duvan Zapata 23
  3. Piatek 22
  4. Cristiano Ronaldo 21
  5. Milik 17
  6. Pavoletti, Mertens, Petagna, Caputo 16
  7. Immobile, Belotti 15
  8. Ilicic 12
  9. El Shaarawy, Icardi, Gervinho, Defrel 11
  10. Insigne 10
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!