Classifica serie A: Quagliarella stacca Piatek e allunga

18 aprile 2019 - Enrico Gorgoglione

La classifica aggiornata di serie A e quella dei marcatori, con Quagliarella che grazie al rigore realizzato nel derby della Lanterna conquista la vetta solitaria

La 32^ giornata di serie A si è conclusa con il clamoroso pareggio tra Atalanta ed Empoli. Lo 0-0 dello stadio Atleti Azzurri d’Italia ha acceso ulteriormente la volata Champions League con cinque squadre raccolte in soli cinque punti. L’Inter vince a Frosinone e vede il traguardo del terzo posto sempre più vicino, mentre il Milan ha battuto la Lazio nello scontro diretto distanziando i biancocelesti che però con la vittoria nel recupero contro l’Udinese sono ancora in lizza e tra le rivali dei rossoneri.

Seconda vittoria consecutiva per la Roma che ritrova anche il gol di Dzeko e si prepara al meglio per la sfida contro l’Inter, mentre il Torino fallisce un’altra occasione per ridurre il gap e portarsi a pari punti con i giallorossi. In vetta la Juventus fallisce il primo match point per la conquista matematica dell’ottavo titolo consecutivo, mentre il Napoli riprende la marcia vincendo per 3-1 in casa del Chievo e decretando la retrocessione dei clivensi.

Classifica serie A: bagarre anche per la lotta salvezza

Debutta con un pari a reti bianche Vincenzo Montella alla sua seconda esperienza sulla panchina della Fiorentina, mentre il derby della Lanterna viene vinto dalla Sampdoria grazie ai gol di Defrel e Quagliarella. Il calcio di rigore realizzato dall’attaccante e capitano dei doriani potrebbe risultare decisivo per la classifica dei marcatori. Quagliarella distanzia infatti Piatek e raggiunge quota 22 gol, aumentando il vantaggio anche su Cristiano Ronaldo fermo a 19. Tra i bomber in gol anche Milik che arriva a 17 reti in campionato.

In zona retrocessione fondamentale la vittoria della Spal contro la Juventus. I tre punti conquistati dalla squadra allenata da Leonardo Semplici permettono di agganciare il Parma a quota 35 e distanziare tutte le squadre in lotta per non retrocedere. Bologna ed Empoli guadagnano un punto su Udinese e Genoa, ma la volata per la lotta salvezza potrebbe vedere una svolta nel prossimo turno con lo scontro diretto Empoli-Spal. In caso di vittoria degli uomini di Andreazzoli, i toscani si porterebbero a 32 punti rimettendo in discussione proprio la Spal.

Classifica serie A: corsa al quarto posto

  1. Juventus 84
  2. Napoli 67
  3. Inter 60
  4. Milan 55
  5. Roma 54
  6. Atalanta 53
  7. Lazio 52
  8. Torino 50
  9. Sampdoria 48
  10. Fiorentina 40
  11. Sassuolo 37
  12. Cagliari 37
  13. Parma 35
  14. Spal 35
  15. Genoa 34
  16. Udinese 32
  17. Bologna 31
  18. Empoli 29
  19. Frosinone 23
  20. Chievo 11

Classifica marcatori Serie A: Quagliarella sale a quota 22

  1. Quagliarella 22
  2. Piatek 21
  3. Duvan Zapata 20
  4. Cristiano Ronaldo 19
  5. Milik 17
  6. Immobile, Caputo 14
  7. Pavoletti, Petagna, Belotti 12
  8. Ilicic, Mertens 11
  9. Icardi, Gervinho 10
  10. De Paul, Insigne, El Shaarawy, Defrel 9

News SUPERSCUDETTO.IT