Classifica serie A: Quagliarella e Piatek distanziano Ronaldo

12 Aprile 2019 - Francesco Fragapane

La classifica aggiornata di serie A e quella dei marcatori, con Quagliarella e Piatek da soli in vetta, con due reti di vantaggio su Cristiano Ronaldo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La 31^ giornata di serie A ha portato molti cambiamenti in classifica, sia nella parte alta che in quella bassa. La Juventus è riuscita a recuperare la gara contro il Milan, in vantaggio nel primo tempo con gol di Piatek. Punti persi per i rossoneri di Gattuso, che si ritrovano agganciati dall’Atalanta di Gasperini a quota 52 punti. La Roma è a una sola lunghezza di distanza, grazie alla cruciale vittoria in casa della Sampdoria. Ranieri spera ora di ripetersi all’Olimpico, conquistando tre punti contro l’Udinese, in lotta per allontanarsi dalla zona retrocessione. I bianconeri hanno ancora una gara da recuperare, dovendo fronteggiare la Lazio di Inzaghi che, a quota 49 punti, ha la chance di agganciare il Milan.

Molto dipenderà però dallo scontro diretto Champions della 32^ giornata proprio contro i rossoneri. La gara si disputerà a San Siro, con Gattuso che rischia di subire il sorpasso dell’Atalanta, che nel Monday match affronterà l’Empoli. I toscani però proveranno in tutti i modi a guadagnare punti chiave, così da provare a recuperare terreno nei confronto del Bologna, ad oggi prima delle squadre salve. Il gruppo di Mihajlovic non avrà però una gara semplice da fronteggiare, scendendo in campo al Franchi contro la nuova Fiorentina di Montella, che ha voglia di rivalsa. Chi ha dinanzi a sé una scalata particolarmente complessa è il Frosinone, galvanizzato però dalla vittoria contro la viola. I punti da recuperare sono molti ma si tenterà di lottare fino alla fine. Nel prossimo turno però arriverà l’Inter di Spalletti, che spera in un passo falso del Napoli in casa del Chievo. Con sette punti di distanza e gli azzurri non particolarmente brillanti in questo periodo, non è detto che la corsa al secondo posto sia chiusa.

Classifica serie A: corsa al quarto posto

  1. Juventus 84
  2. Napoli 64
  3. Inter 57
  4. Milan 52
  5. Atalanta 52
  6. Roma 51
  7. Lazio 49*
  8. Torino 49
  9. Sampdoria 45
  10. Fiorentina 39
  11. Sassuolo 36
  12. Cagliari 36
  13. Parma 34
  14. Genoa 34
  15. Udinese 32*
  16. Spal 32
  17. Bologna 30
  18. Empoli 28
  19. Frosinone 23
  20. Chievo 11

una partita da recuperare *

Classifica marcatori Serie A: volano Quagliarella e Piatek

  1. Quagliarella, Piatek 21
  2. Duvan Zapata 20
  3. Cristiano Ronaldo 19
  4. Milik 16
  5. Immobile, Caputo 14
  6. Caputo 13
  7. Petagna, Belotti 12
  8. Ilicic, Pavoletti, Mertens 11
  9. Icardi, Gervinho 10
  10. De Paul, Insigne, El Shaarawy 9