Classifica della Serie A dopo la 26^ giornata

3 marzo 2019 - Francesco Fragapane

Il Milan scavalca l'Inter e conquista il terzo posto in classifica. Vittoria fondamentale della Lazio nel derby di Roma, mentre Quagliarella trascina la Sampdoria e raggiunge Cristiano Ronaldo in vetta alla classifica dei marcatori

La 26^ giornata di Serie A accerta il sorpasso del Milan ai danni dell’Inter. I rossoneri battono il Sassuolo e conquistano per la prima volta il terzo posto ai danni dei cugini nerazzurri. La squadra di Gennaro Gattuso approfitta della sconfitta dell’Inter nell’anticipo di venerdì sera in casa del Cagliari e conquista la terza piazza in classifica.

Sorride anche la Lazio che vince nettamente il derby di Roma e alimenta le speranze di un posto in Champions League. Il sabato di campionato si era aperto con uno spettacolare 3 a 3 tra Empoli e Parma. Il lunch match Torino-Chievo attesta l’ottimo momento di forma dei granata che vincono 3-0 e continuano a viaggiare a braccetto con Lazio e Atalanta. Domenica pomeriggio è stato il turno di Spal-Sampdoria, Genoa-Frosinone e Udinese-Bologna. Importantissima la vittoria dei friulani che staccano l’Empoli e guadagnano terreno sulla zona rossa della classifica. Pareggio a reti bianche tra Genoa e Frosinone, mentre la Sampdoria vince in trasferta grazie ad una doppietta di Fabio Quagliarella.

Grande spettacolo, come nella sfida di Coppa Italia, in Atalanta-Fiorentina. I viola passano in vantaggio, ma i padroni di casa ribaltano la situazione e conquistano tre punti importantissimi per la lotta ad un posto in Europa. Il posticipo della 26^ giornata vede la vittoria della Juventus nello scontro diretto contro il Napoli. Uno-due letale dei bianconeri con Pjanic ed Emre Can. Nel secondo tempo gli azzurri accorciano le distanze con Callejon, sprecano un rigore e non riescono a raggiungere il pareggio. Sono 16 i punti di vantaggio della Juventus sul Napoli. Per la classifica cannonieri, Fabio Quagliarella raggiunge Cristiano Ronaldo in testa alla classifica con la doppietta siglata in Spal-Sampdoria. Fermi Piatek, Zapata e Milik, mentre sia Caputo che Immobile arrivano a quota 12 gol in stagione.

La 26^a giornata di serie A è stata anche l’occasione per ricordare Davide Astori, il capitano della Fiorentina scomparso proprio un anno fa. In tutti gli stadi il minuto 13 è stato dedicato al calciatore con lunghi applausi e commozione da parte delle squadre in campo e i tifosi presenti.

Classifica Serie A: Milan al terzo posto

  1. Juventus 72
  2. Napoli 56
  3. Milan 48
  4. Inter 47
  5. Roma 44
  6. Lazio 41
  7. Atalanta 41
  8. Torino 41
  9. Sampdoria 39
  10. Fiorentina 36
  11. Sassuolo 31
  12. Parma 30
  13. Genoa 30
  14. Cagliari 27
  15. Udinese 25
  16. Spal 23
  17. Empoli 22
  18. Bologna 18
  19. Frosinone 17
  20. Chievo 10

Classifica marcatori Serie A: Quagliarella raggiunge Cristiano Ronaldo

  1. Ronaldo, Quagliarella 19
  2. Piatek 18
  3. Duvan Zapata 16
  4. Milik 14
  5. Caputo, Immobile 12
  6. Petagna, Pavoletti 10
  7. Icardi 9