Classifica marcatori Serie A 2018/2019

CalciatoreSquadraGolPresenzeRigori
Fabio QuagliarellaSampdoria26379
Krzysztof PiatekMilan 22372
Duvan ZapataAtalanta23371
Cristiano RonaldoJuventus21315
Arkadiusz MilikNapoli 17350
Ciro ImmobileLazio 15364
Francesco CaputoEmpoli 16383
Leonardo PavolettiCagliari 16320
Andrea PetagnaSpal16366
Andrea BelottiTorino15375
Josip IlicicAtalanta12310
Dries MertensNapoli 16351
Mauro IcardiInter 11295
GervinhoParma 11300
Stephan El ShaarawyRoma11280
Lorenzo InsigneNapoli10281
Gregoire DefrelSampdoria11360

Classifica marcatori Serie A aggiornata alla 38^ giornata

Fabio Quagliarella vince la classifica marcatori della Serie A 2018-19 con 26 reti in 37 gare giocate. Per l’attaccante blucerchiato, 36 anni, si chiude la migliore stagione della carriera in termini di gol realizzati. Al secondo posto Duvan Zapata dell’Atalanta (23 gol in 37 presenze), al terzo Krzysztof Piatek del Milan (22 gol in 37 presenze). Resta fuori dal podio Cristiano Ronaldo della Juventus. La stagione d’esordio di CR7 nel nostro campionato si chiude con 21 reti in 31 partite giocate.

Arkadiusz Milik (17 gol) vince il derby col compagno di squadra Dries Mertens (16 gol) confermandosi il miglior marcatore del Napoli. Brillano i bomber di provincia Francesco Caputo (Empoli), Andrea Petagna (Spal) e Leonardo Pavoletti (Cagliari) con ben 16 reti a testa. Deludono, invece, i capocannonieri della passata stagione: solo 15 reti in 36 presenze per Ciro Immobile e appena 11 reti in 29 presenze per Mauro Icardi che chiude una stagione da dimenticare fallendo un calcio di rigore contro l’Empoli.