Calendario Serie A, il prossimo turno: giornata 34

23 Aprile 2019 - Francesco Fragapane

Il calendario completo della 34^ giornata di Serie A: da Bologna-Empoli a Fiorentina-Sassuolo passando per il big match tra Inter e Juventus

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Serie A si prepara a tornare in campo per le gare della 34^ giornata di campionato. Il prossimo turno si aprirà con i tre anticipi in programma sabato: Bologna-Empoli, Roma-Cagliari e il big match tra l’Inter e la Juventus fresca vincitrice dell’ottavo scudetto consecutivo. Dopo le partite della domenica, saranno due i posticipi del lunedì che chiuderanno la giornata: Atalanta-Udinese e Fiorentina-Sassuolo.

Serie A, il calendario completo dalla 34^ giornata

  • Bologna-Empoli (sabato 27 aprile, ore 15.00)
  • Roma-Cagliari (sabato 27 aprile, ore 18.00)
  • Inter-Juventus (sabato 27 aprile, ore 20.30)
  • Frosinone-Napoli (domenica 28 aprile, ore 12.30)
  • Chievo-Parma (domenica 28 aprile, ore 15.00)
  • Spal-Genoa (domenica 28 aprile, ore 15.00)
  • Sampdoria-Lazio (domenica 28 aprile, ore 18.00)
  • Torino-Milan (domenica 28 aprile, ore 20.30)
  • Atalanta-Udinese (lunedì 29 aprile, ore 19.00)
  • Fiorentina-Sassuolo (lunedì 29 aprile, ore 21.00)

Qual è il programma delle gare?

Anticipi del sabato: Bologna-Empoli, Roma-Cagliari e Inter-Juventus

La gara tra Bologna ed Empoli, in programma sabato alle ore 15.00, aprirà la 34^ giornata del campionato di Serie A. Si tratta di una sfida delicata per la salvezza, visto che le due squadre sono separate da appena cinque punti. I rossoblu di Sinisa Mihajlovic sono reduci dal roboante 3-0 inflitto alla Sampdoria, mentre i toscani sono caduti in casa contro la Spal.

Alle 18.00, invece, toccherà a Roma-Cagliari. I giallorossi allenati da Claudio Ranieri arrivano alla sfida dal pareggio ottenuto sabato sera contro l’Inter. Un punto importante, quello conquistato a San Siro, che permette alla formazione capitolina di restare aggrappata al treno Champions League. I sardi, invece, grazie al successo di misura sul Frosinone, hanno raggiunto quota 40 punti, ipotecando la permanenza in Serie A.

Sabato sera occhi puntati sul “Meazza” per il big-match che vedrà l’Inter ospitare la Juventus. I padroni di casa cercano riscatto nel derby d’Italia dopo il ko dell’andata. I bianconeri proveranno a rendere speciale il finale di campionato dopo aver conquistato matematicamente lo scudetto con il 2-1 sulla Fiorentina di sabato scorso.

Le partite di domenica: da Frosinone-Napoli a Torino-Milan

La domenica di campionato offre un ricco menù, aperto dal “lunch match” delle ore 12.30 tra Frosinone e Napoli. La formazione partenopea allenata da Carlo Ancelotti sarà di scena in terra ciociara, dove proverà a riscattare il ko interno di lunedì sera contro l’Atalanta. Due le gare delle ore 15.00: il Parma andrà a far visita al Chievo, mentre la Spal riceverà il Genoa.

Sampdoria-Lazio è in programma alle ore 18.00. Sia i blucerchiati che i biancocelesti sono reduci dalle sconfitte contro Bologna e Chievo che hanno rimesso in discussione i rispettivi obiettivi stagionali. Alle 20.30, invece, il Torino affronta il Milan in quello che sarà un vero e proprio scontro diretto per la Champions. In barba ai pronostici di inizio stagione, i granata sono a sole tre lunghezze dal quarto posto occupato dal Milan e hanno la possibilità di giocare per un piazzamento nell’Europa che conta.

Posticipi del lunedì: Atalanta-Udinese e Fiorentina-Sassuolo

Due i posticipi in programma nella giornata di lunedì. Il primo vedrà l’Atalanta di Gasperini impegnata in casa con l’Udinese. I bergamaschi sono in pieno lotta Champions e non vogliono fermarsi dopo il colpaccio al San Paolo. A chiudere il turno di campionato sarà la sfida tra la Fiorentina di Montella e il Sassuolo di De Zerbi.