Calendario serie A, le partite di oggi

17 Marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

Il calendario di serie A con le partite valide per la 28^ giornata del campionato in programma domenica 17 marzo 2019

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Sono sei le gare di serie A previste domenica 17 marzo, dalle ore 12.30 alle 20.30, valide per la 28^ giornata. Si parte con Genoa-Juventus, con i bianconeri di Allegri che scenderanno in campo con una formazione rimaneggiata, priva di Cristiano Ronaldo. Una chance per allungare ulteriormente sul Napoli di Ancelotti, impegnato contro l’Udinese.

Una gara non semplice, considerando i punti persi nelle ultime settimane, dovuti ai troppi pareggi. Il Milan di Gattuso vive un momento positivo e potrebbe avvicinarsi. Gli azzurri non possono permettersi dunque altri passi falsi. Alle spalle la lotta per la Champions League è sempre più agguerrita, con i rossoneri al terzo posto, che potrebbe essere blindato (per il momento) con una vittoria nel derby contro l’Inter nel match delle 20.30. I nerazzurri vivono un periodo particolare ma le stracittadine fanno sempre gara a sé. Intanto Lazio e Atalanta hanno delle chance importanti dinanzi a sé, considerando la sconfitta della Roma in casa della Spal. Gli orobici possono agganciare i giallorossi, mentre la squadra di Inzaghi punta ad arrivare a meno due, in attesa di recuperare la gara contro l’Udinese.

Il lunch match: Genoa-Juventus

Cristiano Ronaldo non convocato per la sfida della Juventus in casa del Genoa. Il portoghese ha dato tantissimo alla causa bianconera, siglando una tripletta contro l’Atletico Madrid e trascinando avanti la “Vecchia Signora” in Coppa. Ora è tempo di recuperare, mentre in campo al suo posto ci sarà Bernardeschi, altro grande protagonista della sfida contro gli spagnoli. L’ex Fiorentina farà parte del tridente in attacco, con Dybala e Mandzukic. Tanta qualità dunque, nonostante il turnover, con il Genoa che proverà comunque a dire la propria, mirando ad allontanarsi sempre più dalla zona bassa della classifica.

Il programma delle ore 15: in campo Atalanta e Lazio

Alle ore 15 spazio alla sfida per la Champions League. L’Atalanta di Gasperini sfiderà in casa il Chievo, puntando ad assestarsi nelle zone alte della classifica. Con la Roma che si ritrova a vivere un periodo di stagione molto particolare, è tempo che gli orobici piazzino una zampata decisa sulla corsa all’Europa.

Lo stesso proverà a fare la Lazio, che ha ancora una gara da recuperare. Il derby vinto ha dato morale e soprattutto ha tolto punti alla cugina giallorossa. L’addio di Di Francesco e Monchi ha scombussolato tutti e Ranieri non è riuscito a ottenere due vittorie di fila. Equilibri persi che pesano e i biancocelesti dovranno riuscire ad avere la meglio sul Parma, in casa, anche senza Ciro Immobile.

Spazio inoltre a Empoli-Frosinone, gara che saprà regalare emozioni. In campo infatti due squadre in lotta per non retrocedere, con i toscani sorpassati dal Bologna, vittorioso in casa del Torino. Dopo l’esonero di Iachini, starà ad Andreazzoli portare avanti questo testa a testa contro Mihajlovic, a partire dalla gara casalinga di oggi. Il Frosinone spera ancora nell’impresa, seppur ardua, e venderà cara la pelle.

I posticipi della 28^ giornata: il Napoli sfida l’Udinese, derby Milan-Inter

Il Napoli non può più perdere punti in campionato. Alle ore 18.00 sfiderà al San Paolo l’Udinese e dovrà riuscire a far sua la gara, evitando che il Milan possa avvicinarsi pericolosamente al suo secondo posto. Il cammino in Europa League ha la precedenza ma questo non deve consentire ai calciatori di Ancelotti delle distrazioni in campionato. L’obiettivo Champions League è troppo importante per il club, che spera nel ritorno al gol di Dries Mertens dopo molte settimane.

Occhi puntati alle 20.30 sul derby Milan-Inter. Spettatori da tutto il mondo per una sfida che vede i rossoneri favoriti. La squadra di Spalletti deve scrollarsi di dosso l’eliminazione dall’Europa League ma scendere in campo contro Piatek e senza Icardi non sarà facilissimo.