Calendario Serie A, le partite della 36^ giornata

11 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Il calendario della 36^ giornata di serie A, che si concluderà nella serata di lunedì 13 maggio col Monday Night Inter-Chievo

Ormai archiviata la 35^ giornata di serie A, che ha portato svariati cambiamenti sia nella parte alta che in quella bassa della classifica. L’Atalanta è sola al quarto posto. Ha battuto la Lazio all’Olimpico, avvicinandosi di molto all’Inter. I nerazzurri di Spalletti sono al terzo posto ma con una sola lunghezza di vantaggio sugli orobici. Alle sue spalle il Milan ha battuto il Bologna mentre la Roma ha lasciato due punti per strada in casa del Genoa.

Non è andato oltre il pareggio anche il Torino, impegnato nel derby contro la Juventus, mentre la Lazio, a zero punti nell’ultimo turno, si ritrova in lotta proprio contro i granata per un posto in Europa League.

Serie A, il calendario della 36^ giornata

  • Atalanta-Genoa (sabato 11 maggio, ore 15.00)
  • Cagliari-Lazio (sabato 11 maggio, ore 18.00)
  • Fiorentina-Milan (sabato 11 maggio, ore 20.30)
  • Torino-Sassuolo (domenica 12 maggio, ore 12.30)
  • Sampdoria-Empoli (domenica 12 maggio, ore 15.00)
  • Frosinone-Udinese (domenica 12 maggio, ore 15.00)
  • Spal-Napoli (domenica 12 maggio, ore 18.00)
  • Roma-Juventus (domenica 12 maggio, ore 20.30)
  • Bologna-Parma (lunedì 13 maggio, ore 19.00)
  • Inter-Chievo (lunedì 13 maggio, ore 20.30)

Serie A, il programma delle gare

Anticipi di sabato: Atalanta-Genoa, Cagliari-Lazio e Fiorentina-Milan

Un anticipo particolarmente ricco per quanto riguarda la corsa Champions. L’Atalanta dovrà riuscire ad avere la meglio dell’ostico Genoa, che tenterà di ottenere almeno un pareggio. La squadra di Gasperini non potrà proporre la migliore formazione possibile, considerando infortuni e squalifiche. Dovesse interrompere la propria corsa potrebbe vedere l’Inter allungare e Milan e Roma avvicinarsi.

La Lazio è ormai troppo distante dalla Champions, così punterà all’Europa League. Dovrà avere la meglio di un Cagliari ormai salvo, che gioca soltanto per il gusto di divertire i propri tifosi e migliorare la propria classifica. Fiorentina-Milan sarà il match della sera, con l’ex Montella che sfiderà i rossoneri di Gattuso. Un confronto acceso, con la viola mai vincente in casa nel 2019. Si tratta forse dell’ultima chiamata per il Milan in chiave Champions League.

Anticipo della domenica: Torino-Sassuolo alle 12,30

Il Torino può ancora lottare per l’Europa League, conquistando punti per tentare di distanziarsi ulteriormente dalla Lazio, sorpassando Milan e Roma. I granata dovranno battere un Sassuolo ormai salvo, pronto a sfoderare come sempre il proprio gioco aggressivo.

Le partite delle 15: Sampdoria-Empoli e Frosinone-Udinese

  • Sampdoria-Empoli (domenica 12 maggio, ore 15.00)
  • Frosinone-Udinese (domenica 12 maggio, ore 15.00)

Spazio alla corsa salvezza domenica alle 15.00. Empoli e Udinese sfideranno rispettivamente Sampdoria e Frosinone. Sfide non semplici per due squadre in piena lotta per non retrocedere. I bianconeri hanno un vantaggio di appena due punti e i toscani sognano il sorpasso già in questo turno.

I posticipi della domenica: Spal-Napoli alle 18 e Roma-Juventus alle 20,30

Alle ore 18.00 in campo Spal-Napoli, sfida tra due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questo campionato. Ci sarà però da aspettarsi gli azzurri pronti a conquistare altri tre punti, così da migliorare la propria classifica, con Ancelotti intenzionato a fare degli esperimenti. Ben più intrigante Roma-Juventus. I bianconeri hanno svariate assenze ma di certo proveranno a far bella figura all’Olimpico, nonostante lo scudetto vinto con largo anticipo. La Roma invece non avrà altri risultati a disposizione se non la vittoria. Soltanto i tre punti possono tenere aperti i giochi per la Champions League.

I posticipi del lunedì: Bologna-Parma e Inter-Chievo

La 36^ giornata si conclude con Bologna-Parma e Inter-Chievo. Sfida salvezza la prima, con Mihajlovic e i suoi pronti a mettere in sicurezza la propria permanenza in serie A. Sfida Champions la seconda, con l’Inter che dovrà difendere il proprio terzo posto, insidiato dall’Atalanta.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!