Calendario serie A, le partite della 27^ giornata

4 marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

Il calendario della 27^ giornata di serie A. Le partite si giocheranno da venerdì a lunedì, con Fiorentina-Lazio come big match del turno

Sarà Juventus-Udinese ad aprire la 27^ giornata. Il match vedrà i bianconeri tornare all’Allianz Arena dopo aver vinto al San Paolo contro il Napoli, portandosi a una distanza di sicurezza di 16 punti rispetto al secondo posto. A Torino arriverà l’Udinese, che proverà a conquistare un punto importante in zona salvezza. Fischio d’inizio alle ore 20.30 di venerdì 8 marzo. Un anticipo dettato dal match di Champions League contro l’Atletico Madrid. La 26^ giornata sarà molto interessante in zona Champions League, con il Milan pronto a consolidare il proprio quarto posto contro il Chievo. Sfida delicata per la Roma, che dovrà rialzare la testa contro l’Empoli, mentre la Lazio, che deve recuperare la sfida con l’Udinese, sarà ospite della Fiorentina.

Serie A, il calendario della 27^ giornata

  • Juventus-Udinese, venerdì 8 ore 20.30
  • Parma-Genoa, sabato 9 ore 18.00
  • Chievo-Milan, sabato 9 ore 20.30
  • Bologna-Cagliari, domenica 10 ore 12.30
  • Inter-Spal, domenica 10 ore 15.00
  • Sampdoria-Atalanta, domenica 10 ore 15.00
  • Frosinone-Torino, domenica 10 ore 15.00
  • Sassuolo-Napoli, domenica 10 ore 18.00
  • Fiorentina-Lazio, domenica 10 ore 20.30
  • Roma-Empoli, lunedì 11 ore 20.30

Serie A, il programma delle gare

Anticipo del venerdì: Juventus-Udinese 20.30

La Juventus di Allegri, ancor più serena dopo 16 punti di vantaggio ottenuti sul Napoli, sarà impegnata in casa con l’Udinese. Ultima sfida prima del match di Champions League contro l’Atletico Madrid. Allegri potrebbe operare un ampio turnover, con l’Udinese pronta ad approfittare di eventuali passi falsi.

Anticipo del sabato: Parma-Genoa 18.00 e Chievo-Milan 20.30

Parma e Genoa si sfideranno per avvicinarsi ulteriormente alla zona salvezza, ancora una volta generalmente indicata con i 40 punti in classifica. Il Milan dovrà riuscire a superare la difesa del Chievo, fuori casa, confermando il quarto posto conquistato nell’ultimo turno di serie A, sorpassando l’Inter di Spalletti.

Anticipo della domenica: Bologna-Cagliari 12.30

Il Bologna di Mihajlovic è sempre più combattivo e intende conquistare questa salvezza. L’ultimo turno ha visto l’Empoli allontanarsi di un punto, con quattro lunghezze a separare gli emiliani dall’obiettivo. Il Cagliari naviga in acque più serene ma, con soli 27 punti conquistati in 26 giornate di serie A, non può permettersi cali di tensione.

Le gare delle 15

Inter-Spal, domenica 10 ore 15.00
Sampdoria-Atalanta, domenica 10 ore 15.00
Frosinone-Torino, domenica 10 ore 15.00

I posticipi della domenica: Sassuolo-Napoli 18.00 e Fiorentina-Lazio 20.30

Il Napoli avrà un compito difficile in casa del Sassuolo dell’ex De Zerbi. I neroverdi puntano a conquistare più punti possibile attraverso il loro gioco offensivo. Gli azzurri dovranno invece scrollarsi di dosso la sconfitta con polemiche contro la Juventus. L’Inter è ancora distante ma in questa cosa alla Champions ricca di contendenti non ci si può mai distrarre. Un discorso che vale più che mai per la Lazio, che corre il rischio di gioire fin troppo dopo la vittoria nel derby contro la Lazio. La Fiorentina giocherà in casa e vorrà rifarsi dopo la sonora batosta contro l’Atalanta. Ecco il big match di giornata, tutto da gustare.

 Il posticipo del lunedì: Roma-Empoli 20.30

La giornata verrà chiusa dalla Roma di Di Francesco, travolta dal treno Lazio nel derby capitolino. Importante non perdere punti per strada in questa fase, cosa che sa bene l’Empoli, che guarda il Bologna dall’alto ma con soli 4 punti di distanza. Pochi per stare tranquilli.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!