Calendario serie A, le partite della 26^ giornata

1 Marzo 2019 - Francesco Fragapane

Il calendario della 26^ giornata di serie A. Le partite si giocheranno da venerdì a domenica e il big match è Napoli-Juventus, in programma domenica sera

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Due grandi sfide sono in programma per la 26^ giornata di serie A: Lazio-Roma in programma sabato sera e Napoli-Juventus, ultima partita del turno e posticipo serale della domenica. Prima però si parte già al venerdì sera con l’anticipo che metterà di fronte Cagliari e Inter. Tre le partite in programma sabato, mentre domenica saranno ben sei gli incontri a disposizione degli appassionati.

Nel big match gli azzurri proveranno a disturbare la cavalcata bianconera verso lo scudetto e ad essere la prima squadra in campionato a battere la capolista. Ecco uno sguardo nel dettaglio al calendario completo della 26^ giornata di Serie A, con gli orari di tutti gli anticipi e i posticipi.

Il calendario completo della 26^ giornata

  • Cagliari-Inter (venerdì 1 marzo, ore 20:30)
  • Empoli-Parma (sabato 2 marzo, ore 15)
  • Milan-Sassuolo (sabato 2 marzo, ore 18)
  • Lazio-Roma (sabato 2 marzo, ore 20:30)
  • Torino-Chievo (domenica 3 marzo, ore 12:30)
  • Udinese-Bologna (domenica 3 marzo, ore 15)
  • Genoa-Frosinone (domenica 3 marzo, ore 15)
  • Spal-Sampdoria (domenica 3 marzo, ore 15)
  • Atalanta-Fiorentina (domenica 3 marzo, ore 18)
  • Napoli-Juventus (domenica 3 marzo, ore 20:30)

Qual è il programma delle gare?

Anticipi del venerdì: Cagliari-Inter 20:30

Ad aprire il 26^ turno di serie A è il match Cagliari-Inter. I nerazzurri vogliono immediatamente riscattare il pareggio con polemiche dell’ultimo turno in casa della Fiorentina ma dovranno fare a meno ancora una volta di Mauro Icardi. L’argentina ha affidato ad una lettera pubblica il suo stato attuale e il caso potrebbe destabilizzare l’ambiente nerazzurro. Il Cagliari punta invece al colpo grosso per allontanarsi definitivamente dalla zona rossa della classifica e riprendersi dopo la sconfitta contro la Sampdoria.

Anticipi del sabato: Empoli-Parma ore 15:00, Milan-Sassuolo ore 18:00 e Lazio-Roma ore 20:30

Saranno tre gli impegni per il sabato di Serie A. Alle ore 15 si sfideranno Empoli e Parma con i toscani che hanno tutta l’intenzione di ripetere la prestazione offerta nell’ultimo incontro casalingo contro il Sassuolo. Il Parma invece è in caduta libera ed è reduce da tre sconfitte consecutive. I ducali hanno bisogno di punti per riprendersi dopo il netto ko subito in casa contro il Napoli. Alle ore 18 sarà il turno di Milan-Sassuolo, mentre alle 20.30 tutta l’attenzione sarà rivolta a Lazio-Roma, il primo dei big match della 26^ giornata di serie A.

Anticipo della domenica: Torino-Chievo 12:30

Il Torino di Mazzarri sogna l’Europa e ha l’occasione di prolungare la sua striscia di imbattibilità affrontando in casa il Chievo di Di Carlo. I granata sono reduci da due vittorie e due pareggi nelle ultime quattro partite e altri tre punti potrebbero avvicinare ulteriormente la squadra alle posizioni che contano. I clivensi invece ritrovano Giaccherini e sperano finalmente di conquistare una vittoria nel 2019.

Le partite delle ore 15:

  • Udinese-Bologna (domenica 3 marzo, ore 15)
  • Genoa-Frosinone (domenica 3 marzo, ore 15)
  • Spal-Sampdoria (domenica 3 marzo, ore 15)

I posticipi della domenica: Atalanta Fiorentina ore 18:00 e Napoli Juventus ore 20:30

Il primo posticipo di domenica è Atalanta-Fiorentina in programma alle ore 18.00. Pochi giorni dopo lo scoppiettante 3-3 di Coppa Italia, le due squadre si affrontano nuovamente in campionato e lo spettacolo è assicurato. Entrambe a caccia di punti vorranno a tutti i costi dare una sterzata importante alla classifica. Alle ore 20.30 andrà in scena il big match Napoli-Juventus. Gli azzurri di Carlo Ancelotti affronteranno per la prima volta i bianconeri senza Marek Hamsik e sperano di fare uno sgambetto alla capolista. Allegri deve valutare la possibilità di schierare Cristiano Ronaldo e valuta la sfida come test probante per il ritorno di Champions League.