Calendario Serie A, gli anticipi e posticipi della 6^ giornata

29 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Il calendario della sesta giornata di serie A. Gli anticipi e posticipi da sabato 31 ottobre a lunedì 2 novembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La sesta giornata di serie A ha inizio sabato 31 ottobre 2020 alle ore 15.00. Si parte con Crotone-Atalanta. Una gara importante per i nerazzurri, sconfitti da Napoli e Sampdoria in campionato. Il Crotone proverà a rovesciare i pronostici, ottenendo tre punti e migliorare la propria posizione (ultimo in classifica).

Occhi puntati su Inter-Parma, con i nerazzurri che puntano a sorpassare Napoli e Sassuolo. Il Milan proverà a confermare la propria posizione (primo in classifica) in casa dell’Udinese. Due punti di vantaggio su Napoli e Sassuolo. Queste due si sconteranno in questa giornata. Una gara che promette molte reti. Il Napoli di Gattuso intende proseguire la propria striscia positiva, nella speranza di poter giocare contro la Juve e ambire a recuperare il punto di squalifica, puntando ad altri tre punti, attualmente assegnati ai bianconeri.

Intrigante la sfida tra Roma e Fiorentina, considerando la qualità delle due rose. Giallorossi e viola sono separati da un solo punto, con Fonseca al nono posto e pronto a mirare al secondo piazzamento. Una giornata molto delicata, che potrebbe modificare gli equilibri in classifica. Possibili sorprese in arrivo, soprattutto dopo il turno di coppa, dalla Champions all’Europa League. La stanchezza potrebbe giocare un ruolo chiave in questo turno.

A chiudere la giornata è Verona-Benevento, con l’Hellas che mira alle prime posizioni dopo il pareggio contro la Juve.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

Serie A, gli anticipi della 6^ giornata

  • Crotone-Atalanta, sabato 31 ottobre ore 15.00
  • Inter-Parma, sabato 31 ottobre ore 18.00
  • Bologna-Cagliari, sabato 31 ottobre ore 20.45
  • Udinese-Milan, domenica 1 novembre ore 12.30

Serie A, i posticipi della 6^ giornata

  • Napoli-Sassuolo, domenica 1 novembre ore 18.00
  • Roma-Fiorentina, domenica 1 novembre ore 18.00
  • Sampdoria-Genoa, domenica 1 novembre ore 20.45
  • Verona-Benevento, lunedì 2 novembre ore 20.45