Calendario Serie A, gli anticipi e posticipi del turno infrasettimanale

25 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

La Serie A torna in campo nel corso della settimana con la 10^ giornata: ecco il programma con anticipi e posticipi

Gioca a Superscudetto

La Serie A corre veloce, tornando in campo a due giorni di distanza dall’ultimo turno con la 10^ giornata. In programma partite molto importanti, sia in testa che in coda alla classifica. Ecco il programma completo del prossimo turno della massima serie, dal primo degli anticipi fino all’ultimo dei posticipi.

Si parte martedì alle 18.30 con il derby ligure tra Spezia e Genoa e la sfida tra le neopromosse Venezia e Salernitana. Due confronti estremamente importanti per quanto riguarda la lotta salvezza. Il programma di martedì si chiude alle 20.45, con Milan-Torino. I rossoneri vorranno continuare nel loro ottimo campionato, dovendo però fronteggiare un Toro in buona condizione.

INTER JUVENTUS 1-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Mercoledì alle 18.30 la Juventus tenta di continuare la sua scalata della classifica ricevendo la visita del Sassuolo. In contemporanea anche l’Atalanta a Genova contro la Sampdoria e l’Udinese contro il Verona. Alle 20.45 Roma e Inter affrontano in trasferta rispettivamente Cagliari ed Empoli, mentre la Lazio cerca riscatto tra le mura amiche contro la Fiorentina.

Come da prassi, il turno infrasettimanale termina giovedì. Il Napoli gioca in casa contro il Bologna, per tornare subito alla vittoria dopo lo 0-0 contro la Roma. I felsinei, dal canto loro, vogliono riscattarsi dopo il beffardo k.o. contro il Milan.

VERONA LAZIO 4-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Serie A, il programma della 10^ giornata

Martedì 26 ottobre

Ore 18.30: Spezia-Genoa

Ore 18.30: Venezia-Salernitana

Ore 20.45: Milan-Torino

Mercoledì 27 ottobre

Ore 18.30: Juventus-Sassuolo

Ore 18.30: Sampdoria-Atalanta

Ore 18.30: Udinese-Verona

Ore 20.45: Cagliari-Roma

Ore 20.45: Empoli-Inter

Ore 20.45: Lazio-Fiorentina

Giovedì 28 ottobre

Ore 20.45: Napoli-Bologna

FIORENTINA CAGLIARI 3-0: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS