Sampdoria, rinnovo vicino per Quagliarella, Milan più lontano

17 dicembre 2018 - Francesco Fragapane

Dopo Sampdoria-Parma, Massimo Ferrero ha annunciato l'imminente rinnovo del contratto di Fabio Quagliarella, seguito dal Milan in vista del calciomercato invernale

Per i tifosi della Sampdoria è arrivata una doppia buona notizia nel weekend. La formazione blucerchiata ha battuto con un secco 2-0 il Parma nella sfida valida per la sedicesima giornata di serie A e, al termine della partita, il presidente Massimo Ferrero ha fatto un importante annuncio di calciomercato. La squadra allenata da Marco Giampaolo ha avuto la meglio sui rivali gialloblu grazie alle reti di Gianluca Caprari e Fabio Quagliarella. I gol sono arrivati nel secondo tempo nel giro di tre minuti, tra il 66^ minuto di gioco e il 69^. Al fischio finale, poi, il numero uno del club ligure Massimo Ferrero ha aggiornato i tifosi sulla trattativa in corso per il rinnovo del contratto del numero 27 blucerchiato.

Sampdoria, niente Milan per Quagliarella: arriva il rinnovo

Le dichiarazioni di Massimo Ferrero sul contratto di Fabio Quagliarella non sembrano ammettere alcun dubbio sul destino dell’attaccante. Prima di mandare il suo augurio speciale di buon Natale a Diletta Leotta, il presidente ha detto ai microfoni di Dazn: «Se Quagliarella rinnova? È già fatto!».

Alle parole del numero uno della Sampdoria, poi, hanno fatto seguito le dichiarazioni di Carlo Osti. Il direttore sportivo del club ligure ha parlato così di Quagliarella: «Penso che alla base ci sia una grandissima stima da parte nostra nei suoi confronti».

L’attuale contratto di Fabio Quagliarella ha la scadenza fissata al 30 giugno 2019. La possibilità di acquistare il giocatore a buon prezzo a gennaio oppure a parametro zero a fine stagione ha destato molto interesse attorno a lui. Su tutti, il Milan ha effettuato nei giorni scorsi un sondaggio per vestirlo di rossonero alla riapertura del calciomercato nel 2019. L’annuncio di Massimo Ferrero sul rinnovo di Fabio Quagliarella, però, complica notevolmente i piani di Leonardo e Paolo Maldini, blindando di fatto con ogni probabilità il giocatore a Genova.

Sampdoria, Giampaolo si coccola Quagliarella: numeri in serie A

La sempre più probabile permanenza di Fabio Quagliarella nella rosa della Sampdoria fa felice Marco Giampaolo. Nelle scorse ore, al termine della partita vinta contro il Parma, l’allenatore blucerchiato ha speso importanti parole d’elogio per il suo attaccante: «È un patrimonio dell’Unesco, è immortale. Non ci sono davvero aggettivi per lui».

In questa stagione di serie A, Fabio Quagliarella ha messo a segno già 9 reti e realizzato 4 assist nelle 14 partite disputate con la maglia della Sampdoria. In campionato, ha sempre segnato nelle ultime sei partite giocate (dal 28 ottobre contro il Milan a ieri, 16 dicembre, contro il Parma, con unica eccezione la partita contro la Roma dell’11 novembre scorso in cui, però, si era accomodato in panchina). Al concorso Superscudetto, Quagliarella è acquistabile per 51 crediti. Il suo voto medio è pari a 6.68 e la sua fanta media nelle ultime tre giornate è 12.5.

I numeri importanti del numero 27 blucerchiato non stupiscono: con la maglia della Sampdoria, in carriera, il giocatore ha disputato 148 partite, condite da 57 gol e 18 assist vincenti. Anche il bottino complessivo in serie A è di tutto rispetto: Fabio Quagliarella, classe 1983, ha giocato nel massimo campionato italiano ben 417 partite, realizzando 138 reti e 45 assist.