Mercato Juventus, ultime news: Higuain non si muove

11 luglio 2019 - Francesco Fragapane

Calciomercato Juventus, tutte le ultime news di oggi, giovedì 11 luglio 2019, sulle trattative di mercato dei bianconeri in entrata e in uscita

SERIE A: LE ULTIME NEWS DI MERCATO

In casa Juventus tiene banco il caso attaccanti, in entrata come in uscita. Si parla molto del futuro di Gonzalo Higuain, che vorrebbe riuscire a convincere Maurizio Sarri a dargli una nuova chance, dopo il breve percorso insieme al Chelsea. Da decidere il futuro di Mario Mandzukic, con il Pipita che potrebbe candidarsi proprio per il ruolo che è stato del croato, al fianco di Cristiano Ronaldo. Intanto giungono offerte per Kean, soprattutto dall’Inghilterra, con Paratici che non sembra intenzionato a privarsene, se non per un’offerta incredibile.

JUVENTUS: UFFICIALE DE LIGT BIANCONERO

L’attacco di Sarri: da Kean a Icardi

Mauro Icardi continua a essere l’obiettivo principale per l’attacco della nuova Juventus di Maurizio Sarri. Marotta ha specificato come i bianconeri non siano in cima alla lista al momento, probabilmente a causa di offerte ritenute troppo basse. L’attaccante è fuori dal progetto di Conte, come esplicato chiaramente dall’Inter, ma ciò non vuol dire che verrà svenduto. Il Napoli è alla finestra per lui, anche se sembra necessario convincere il calciatore della destinazione e, come sottolineato da Ancelotti, in casi del genere la società guarda altrove.

La strategia bianconera è chiara, attendere fino a che non si presentino condizioni migliori. Nel caso in cui l’argentino dovesse essere ceduto altrove a cifre elevate, la soluzione risulterà essere già in casa: Kean. L’attaccante ha la fiducia del club, che ha per ora rifiutato le offerte pervenute. L’Everton è particolarmente interessato al nazionale azzurro ma Paratici punta al rinnovo contrattuale, data la scadenza nel 2020.

Un reparto che potrebbe addirittura risultare affollato, considerando come Gonzalo Higuain stia rifiutando ogni possibile destinazione. Come confermato dal suo agente, in serie A giocherà soltanto per i bianconeri. Non sembrano esserci chance per la Roma. L’argentino piace però anche in Premier League, ma sembra intenzionato a rilanciarsi a Torino, nell’anno dei cambiamenti, che si spera possa condurre a una stagione esaltante, soprattutto in Champions League.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI

Da Khedira a Matuidi: fuga da centrocampo

Se l’attacco rischia d’essere particolarmente affollato, lo stesso dicasi per il centrocampo. Ottimi i colpi Rabiot e Ramsey, entrambi portati a termine a costo zero. Sarri potrebbe contare su una mediana tanto forte quanto economica, anche se alcuni elementi iniziano a guardarsi intorno.

Si era parlato di Pjanic nei mesi scorsi, tentato dalla pista Psg. Il giocatore ha però confermato la propria voglia di Juve, probabilmente rassicurato dall’allenatore, che intende farne il proprio regista metodista, come Jorginho al Napoli e al Chelsea. Il tecnico ha bisogno di qualcuno che detti i tempi della manovra e sia un punto di riferimento in caso di difficoltà.

Resta da capire però cosa accadrà a Matuidi e Khedira. Il francese non tornerà a Parigi, come spiegato da Leonardo. Il Psg chiude le porte, per quanto apprezzi il giocatore. Khedira invece potrebbe acccomodarsi in Turchia, con Besiktas e Fenerbahce pronte a sfidarsi per avere l’ex Real Madrid.

CHAMPIONS LEAGUE: DATE GARE E SORTEGGI

SERIE A: I COLPI UFFICIALI DEL MERCATO