Calciomercato Napoli, trattative per Icardi e Pepè: De Laurentiis scarica James Rodriguez

17 luglio 2019 - Francesco Fragapane

De Laurentiis insegue James Rodriguez alle sue condizioni e nel frattempo non smentisce l'interesse per Icardi e Pepé

Così come l’Inter per Lukaku, il Napoli insegue ormai da settimane James Rodriguez. Una trattativa lunga, estenuante con un lungo braccio di ferro con il Real Madrid per ottenere il colombiano alle condizioni ritenute più ideali. Aurelio De Laurentiis è conscio della richiesta di Carlo Ancelotti, sa del rapporto forte tra l’allenatore e il calciatore e anche del fatto che James Rodriguez ha già accettato il progetto Napoli. Il trequartista vuole tornare a lavorare con Ancelotti, l’unico in grado di valorizzare il suo talento e metterlo al centro del gioco. Gli elementi sono chiari ma il patron degli azzurri non vuole sottostare alle richieste del Real Madrid.

NAPOLI, LE DATE E LA SEDE DEL RITIRO E IL CALENDARIO AMICHEVOLI

I Blancos vogliono vendere, devono fare cassa e hanno bisogno di smaltire la rosa. James Rodriguez parte solo a titolo definitivo, mentre De Laurentiis spinge e insiste per un prestito così come fatto dal Bayern Monaco per due anni. Stesse condizioni, stessa formula. Solo così il patron potrà poi investire per l’attaccante da 30 gol richiesto da Carlo Ancelotti.

COME GIOCHEREBBE IL NAPOLI CON MANOLAS E JAMES

Icardi prima scelta per l’attacco

È lo stesso Aurelio De Laurentiis ad averlo chiarito alla stampa nella giornata di ieri. Dal ritiro di Dimaro, il presidente detta le prossime mosse di mercato svelando tutte le intenzioni della società. Nei prossimi giorni dovrebbe essere ufficiale l’arrivo di Elmas che sostituisce Rog, in partenza e richiesto da Cagliari e Eintracht Francoforte. Ma è l’attacco a richiedere più tempo e energia. L’idea è quella di affiancare ad Arek Milik un altro calciatore in grado di aumentare il potenziale realizzativo. Non ha sfigurato il polacco nella sua prima stagione senza infortuni, ma Carlo Ancelotti ha tutta l’intenzione di mettere accanto a Milik un altro attaccante. Il primo sulla lista è ovviamente Mauro Icardi, in uscita dall’Inter. Secondo il Corriere dello Sport, l’attaccante ha aperto alla cessione agli azzurri convinto dal progetto tecnico e dall’ingaggio che supererebbe i 5.1 mln che guadagna al momento in casa Inter. L’argentino diventerebbe il calciatore più pagato di tutta la squadra, mentre per l’Inter sono pronti 60-70 milioni di euro. Una proposta che soddisfa la dirigenza nerazzurra.

Pepé affare possibile, ma ecco l’indizio social su Lozano

L’alternativa all’argentino è Nicolas Pepé. Lo stesso De Laurentiis ha glissato sull’ipotesi: «Potrebbe essere anche Pepè o qualcun altro. Lozano? Beh diverso da Pepè». Nessuna smentita ma la volontà di sorprendere i tifosi in quello che ha annunciato sarà un agosto di fuoco. Nicolas Pepè però è cercato da i top club europei con Bayern Monaco e Arsenal sulle sue tracce. Un affare proibitivo ma non impossibile per il Napoli. Secondo Sky Sport il Lille chiede 60-65 milioni di euro ma è interessata anche ad Adam Ounas, che potrebbe diventare così una possibile pedina di scambio nell’affare.

Per Hirving Lozano invece tutto tace dopo le tante voci di mercato che si sono susseguite tra maggio e giugno. Intanto però spuntano indizi social sul messicano con la moglie che ha messo un like ad una fan page su Instagram che ha ipotizzato il possibile passaggio di Lozano al Napoli. La proposta dovrebbe aggirarsi sui 50 milioni di euro bonus compresi al PSV con il calciatore che guadagnerebbe 4,5 milioni all’anno.

Per scoprire il riepilogo del calciomercato del Napoli con cessioni, acquisti e trattative vai al TABELLONE.

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DELLA SERIE A

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!