Calciomercato Cagliari, vicino alla serie A il centrocampista Christian Oliva del Nacional

21 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Alla scoperta di Christian Oliva, centrocampista classe 1996 uruguaiano prossimo acquisto di calciomercato del Cagliari

Dopo Valter Birsa, il Cagliari sta per piazzare il colpo Christian Oliva a centrocampo. La società rossoblu ha ormai chiuso la trattativa col Nacional Montevideo per il trasferimento in Italia del centrocampista classe 1996. Il calciatore uruguaiano arriverà in Sardegna a titolo definitivo già in questa sessione invernale 2019 di calciomercato. Presto sosterrà le visite mediche col Cagliari, che per il suo acquisto verserà nelle casse del Nacional Montevideo 5 milioni di euro più bonus.

Chi è Christian Oliva, colpo di calciomercato del Cagliari

Christian Oliva, nato il 1° giugno 1996 a Ciudad del Plata, è cresciuto nel settore giovanile del Nacional Montevideo, club dal quale il Cagliari sta per completare l’acquisto. Nella società uruguaiana, il centrocampista ha giocato un totale di 43 partite (3579 minuti complessivi), mettendo a referto 3 gol e 2 assist. Nel suo score personale, però, ad impressionare sono soprattutto i 15 cartellini gialli, a cui va aggiunta anche un’espulsione. Una volta arrivato in Serie A, se non vorrà fare collezione di cartellini, Christian Oliva dovrà con ogni probabilità “registrare” la sua intensità nei contrasti sui parametri degli arbitraggi italiani.

In aggiunta all’intensità nei contrasti (caratteristica principale del suo modo di giocare), il buon senso della posizione ed il dinamismo nelle ripartenze rendono Christian Oliva un mediano abile sia in fase di rottura che di costruzione di gioco.

Nella rosa del Cagliari, per struttura fisica (anche se, numeri alla mano, l’uruguaiano è un po’ più alto e pesante) e caratteristiche tecnico-tattiche, Oliva può ricordare Nicolò Barella. Il centrocampista italiano resta nel mirino di mezza Europa, ma per il momento Tommaso Giulini è riuscito a blindarlo a Cagliari.

Calciomercato Cagliari, Oliva non blocca l’affare Nahitan Nandez

L’acquisto ormai imminente di Christian Oliva in casa Cagliari non mette la parola “fine” alla trattativa per Nahitan Nandez. Il club rossoblu, infatti, resta sulle tracce del calciatore classe 1995 attualmente in forza al Boca Juniors, individuato come ulteriore rinforzo per il centrocampo ora a disposizione di Rolando Maran. I contatti proseguono al fine di portare a termine l’operazione.

Nahitan Nandez, infatti, era e resta un profilo che piace moltissimo in casa rossoblu. Il Cagliari, per acquistare l’intero suo cartellino, si è spinto ad offrire al club argentino l’importante cifra di 20 milioni di dollari. La trattativa tra i sardi ed il Boca Juniors prosegue. Nonostante l’accordo col Nacional Montevideo per l’acquisto di Christian Oliva, il Cagliari non intende mollare la presa su Nahitan Nandez.

Nahitan Nandez è uno di quei calciatori che in campo non si risparmia mai, caratterizzato dalla tipica garra uruguaiana, in lui abbinata ad una tecnica importante e ad un’ottima visione di gioco. Quest’ultima gli consente in campo di gestire con sapienza la palla, dopo averla sradicata dai piedi degli avversari. Nonostante la giovane età, il centrocampista ora al Boca Juniors è già uno dei tasselli principali dell’Uruguay. Il commissario tecnico Oscar Tabarez ha deciso di puntare fortemente su di lui, oltre che sui compagni di reparto Rodrigo Bentancur (Juventus) e Lucas Torreira (Arsenal, ex Sampdoria). Nandez ha percorso l’intera trafila delle nazionali, indossando la fascia da capitano nella formazione Under 20.