Calciomercato Sampdoria, offerta per Rigoni. Valencia su Praet

10 luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

Prima offerta ufficiale per Emiliano Rigoni, intanto per la difesa si stringe per Murillo. Leicester e Valencia puntano Praet

Pian piano la Sampdoria continua a lavorare per garantire ad Eusebio Di Francesco una rosa in grado di soddisfare la filosofia di gioco del nuovo allenatore. Tra gli obiettivi definiti ci sono anche Domenico Berardi e Simone Verdi, come dichiarato dallo stesso Di Francesco. Durante la conferenza stampa di presentazione, il tecnico ha spiegato che sono profili giusti ideali per far crescere la Sampdoria. Tanta la stima per entrambi i calciatori e il desiderio è di portarli in maglia blucerchiata.

Rigoni e Malinovsky sul taccuino di Osti

In realtà la trattativa che porta a Simone Verdi è decisamente complicata per la società doriana. L’esterno del Napoli piace soprattutto al Torino che si sta avvicinando sempre di più alle richieste della società azzurra, pari a circa 20-25 milioni di euro. Una valutazione troppo alta per la Sampdoria che però ha già nel mirino altri obiettivi.

SAMPDORIA, DATE RITIRO E AMICHEVOLI

Tra questi c’è Emiliano Rigoni, trequartista dello Zenit che ha giocato anche nell’Atalanta. La proposta della Sampdoria è di 1 milione di euro più 9 per il prestito con il riscatto obbligatorio al verificarsi di determinate condizioni. Questa la prima offerta inviata al club russo. Procede invece la trattativa per Ruslan Malinovskyi, centrocampista del Genk che non è partito in ritiro con la squadra. Il calciatore ha deciso di non seguire la squadra come un segno del suo rispetto per il club. Una situazione che lo rende nervoso e che spera di chiudere quanto prima.

Per la difesa c’è Murillo, il Valencia vuole Praet

Così come dichiarato in conferenza, Di Francesco e Osti hanno palesato la necessità di un difensore centrale destro. L’obiettivo principale è Jeison Murillo del Valencia che secondo AS sembra ad un passo per vestire la maglia della Sampdoria. La formula scelta è un prestito con obbligo di riscatto al termine della prossima stagione fissato a 13 milioni di euro. Potrebbe fare il percorso inverso Dennis Praet. Il centrocampista della Sampdoria piace molto al Valencia ma la trattativa è slegata dall’arrivo di Murillo. Anche il Leicester ha espresso il suo gradimento per il calciatore, ennesimo segnale dei tantissimi club che sono interessati al suo cartellino.

Nel frattempo la Sampdoria ha ufficializzato l’arrivo di Tommaso Augello, difensore proveniente dallo Spezia. Il calciatore arriva a titolo temporaneo annuale con obbligo di riscatto ed ha sottoscritto un contratto quadriennale. Sul fronte delle uscite invece Valerio Verre potrebbe approdare all’Hellas Verona. Dopo l’ottima stagione in prestito con la maglia del Perugia, il calciatore di proprietà della Sampdoria potrebbe essere girato nuovamente a titolo temporaneo alla società scaligera.

Per scoprire il riepilogo del calciomercato della Sampdoria con cessioni, acquisti e trattative vai al TABELLONE.

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DELLA SERIE A