Calciomercato Sampdoria, è fatta per il ritorno di Gabbiadini: accordo col Southampton

10 gennaio 2019 - Luca Guerra

Manolo Gabbiadini è pronto a tornare a vestire la maglia della Sampdoria: accordo raggiunto col Southampton

È fatta per il ritorno di Manolo Gabbiadini alla Sampdoria. Dopo i contatti positivi proseguiti nelle ultime ore, la società blucerchiata ha raggiunto l’accordo col Southampton. L’attaccante classe 1991, che ha vestito la maglia blucerchiata dalla stagione 2013/2014 al gennaio 2015, si prepara a far ritorno a Genova dove si è già espresso a ottimi livelli in passato. La definitiva fumata bianca, con tanto di visite mediche e firme sui contratti, è attesa già nelle prossime ore.

Calciomercato Sampdoria, colpo Gabbiadini: i dettagli dell’accordo col Southampton

L’accordo tra la Sampdoria ed il Southampton per il trasferimento di Manolo Gabbiadini in serie A è stato chiuso sulla base di un prestito a 3 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a quota 9 milioni. La società blucerchiata, quindi, verserà nelle casse del club inglese un totale di 12 milioni, ma la cifra sarà pagabile nell’arco di tre annualità. Per la buona riuscita dell’affare è risultata decisiva la volontà dell’attaccante, così come il lavoro del procuratore Silvio Pagliari. Il Southampton, infatti, ha ridimensionato la richiesta iniziale di 16 milioni fino a quota 12 e le due società, attraverso l’espediente del prestito con obbligo di riscatto, hanno chiuso l’operazione a titolo definitivo. Quest’ultimo fattore rappresentava una condizione importante sia per il giocatore, che in questo modo non dovrà tornare a indossare la maglia della società inglese, sia per la Sampdoria, che così avrà la possibilità di fare un investimento a più ampio raggio anche in vista della prossima stagione.

Calciomercato Sampdoria, Gabbiadini in Italia per la firma

La giornata di oggi, giovedì 10 gennaio, sarà quella decisiva per il ritorno di Manolo Gabbiadini alla Sampdoria. L’attaccante classe 1991, in arrivo dal Southampton, sarà in Italia proprio nella giornata odierna per svolgere le visite mediche e, poi, firmare il nuovo contratto con la società del presidente Massimo Ferrero. Per il giocatore, a Genova, è pronto un ingaggio da 1,5 milioni di euro (bonus inclusi) per la durata di quattro anni e mezzo.

Gabbiadini torna alla Sampdoria: i numeri dell’attaccante

Nella sua precedente esperienza a Genova, Manolo Gabbiadini ha indossato la maglia della Sampdoria 50 volte, trovando la sua prima consacrazione ad alti livelli. In blucerchiato, l’attaccante è andato a segno in 19 occasioni, collezionando anche 5 assist personali. Nel gennaio 2015, poi, il giocatore si è trasferito al Napoli. In 79 presenze con la maglia del club campano, Gabbiadini ha totalizzato 25 reti e 5 assist. Nel gennaio 2017, poi, l’attaccante ha lasciato Napoli e la serie A per trasferirsi in Premier League. In Inghilterra, col Southampton, Gabbiadini ha disputato 60 partite, trovando la via del gol 12 volte. In questa stagione, fino ad ora, il calciatore è sceso in campo per soli 624 minuti, distribuiti nell’arco di 15 partite tra Premier League e EFL Cup. Il bottino dei gol stagionali, fino ad ora, è “magro”: nella prima parte della stagione 2018/2019, Manolo Gabbiadini ha realizzato solo una rete. Il trasferimento alla Sampdoria nella sessione invernale 2019 di calciomercato rappresenta, quindi, per lui l’occasione di invertire la rotta. Il club blucerchiato lo attende al settimo posto dell’attuale classifica di serie A, con 29 punti conquistati nelle prime 19 partite. Sono stati 32 i gol realizzati dal club blucerchiato nel girone d’andata.