Calciomercato Parma, Kucka torna in Serie A: è in Italia per visite e firma

14 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Juraj Kucka è in Italia per sostenere le visite mediche e firmare il contratto in vista del suo trasferimento dal Trabzonspor al Parma in Serie A

Juraj Kucka è ad un passo dal ritorno in Serie A. Il centrocampista slovacco è atterrato nelle scorse ore a Bologna in previsione del suo imminente trasferimento al Parma. Il giocatore classe 1987 sta per dire addio ai turchi del Trabzonspor per tornare in Italia, dove in passato ha già indossato le maglie di Genoa (dal gennaio 2011 all’estate 2015) e Milan (stagioni 2015/2016 e 2016/2017).

Calciomercato Parma, i dettagli del colpo Kucka

Ancora poche ore e, poi, il trasferimento di Juraj Kucka dal Trabzonspor al Parma diventerà una notizia ufficiale. Nelle prossime ore sono previste le visite mediche di rito. Poi, nella giornata di martedì 15 gennaio, sono attese le firme sui contratti.

Calciomercato Parma, Kucka parla già da calciatore gialloblu

Appena arrivato in Italia, Juraj Kucka ha rilasciato ai microfoni di ‘Sky Sport’ le sue prime impressioni sulla sua nuova tappa al Parma: «Sono contento di essere tornato in Italia, adesso farò le visite mediche e poi vediamo. Se sono pronto a ricominciare da dove avevo lasciato? Spero di fare ancora meglio. Del Parma mi ha convinto tutto, lì in Turchia la situazione non era buona e questa era un’opportunità molto interessante. In due o tre settimane ci siamo messi d’accordo. Non ho ancora parlato con nessuno, non conosco ancora le ambizioni del club. Se nutro rimpianti per com’è andata in Turchia? Ora penso solo a quello che devo fare a Parma. Le rovesciate? Non se ne vedono tante, non ne faccio più molte. Magari una perché sono più vecchio e non voglio rischiare. I gol, però, quelli sì, proverò sempre a farli. Un saluto ai tifosi».

Kucka al Parma: tutti i numeri

Visite mediche e firme sui contratti saranno gli ultimi step prima dell’ufficialità del trasferimento di Juraj Kucka dal Trabzonspor al Parma. Il giocatore ha vestito la maglia del club turco in 38 occasioni, segnando 3 gol e firmando inoltre 7 assist personali. Il centrocampista slovacco è approdato in Turchia nel luglio 2017, dopo l’esperienza al Milan. Con la maglia del club rossonero sono state 67 le presenze in campo, “condite” da 5 gol e 6 assist. In precedenza, dal gennaio del 2011 all’estate del 2015, Juraj Kucka ha indossato la casacca del Genoa 127 volte. Nelle fila della società ligure, il calciatore ha scritto il suo nome nella casella marcatori in 9 occasioni. Sono stati 6, invece, gli assist realizzati in maglia rossoblu.

Juraj Kucka è andato in doppia cifra solo nella sua esperienza allo Sparta Praga: con questo club, infatti, ha messo a segno 14 reti in 61 presenze, alle quali va aggiunto anche un assist. Proprio grazie alle sue prestazioni in Repubblica Ceca, nel gennaio 2011 è approdato per la prima volta in Italia, dove complessivamente è sceso in campo 194 volte (14 gol e 12 assist totali tra Genoa e Milan). Ora, con il trasferimento al Parma, Juraj Kucka avrà l’opportunità di incrementare il suo score personale italiano. Il club gialloblu lo attende al dodicesimo posto dell’attuale classifica di Serie A, con 25 punti conquistati nel girone d’andata del campionato. La squadra allenata da Roberto D’Aversa, in attesa della ventesima giornata di Serie A, ha realizzato fino ad ora 17 gol, subendone 23.

 

TAG: