Calciomercato Milan, le ultime news sulle trattative

8 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi mercoledì 8 maggio 2019

Con il campionato di Serie A che volge ormai al termine, il calciomercato sta entrando sempre più nel vivo.

In particolare, il Milan sta valutando in queste settimane il destino di Gennaro Gattuso, legato alla qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Il club rossonero è al quinto posto dell’attuale classifica della Serie A, in coabitazione con la Roma.

Le ipotesi per la panchina rossonera del futuro sono diverse. Il grande obiettivo resta Antonio Conte, corteggiato da mezza Italia e Europa, ma è da considerare anche il nome di Gian Piero Gasperini, protagonista di un’annata super con l’Atalanta. Sarri, Garcia, Di Francesco e Van Bommel sono gli altri tecnici accostati a più riprese al club rossonero negli ultimi giorni.

Nelle scorse ore, Leonardo ha preannunciato che “non ci saranno grandi investimenti” e che il mercato dipenderà “dalla Champions League ma non solo”. Sono già tanti, però, gli obiettivi del Milan per l’estate 2019.

Calciomercato Milan, le news su acquisti e trattative

Una delle priorità del calciomercato del Milan in vista della campagna trasferimenti estiva 2019/2020 è quella di trovare un rinforzo per le corsie esterne d’attacco. L’attaccante del Nizza Allan Saint-Maximin, classe 1997, si è proposto nei giorni scorsi, dichiarando di essere “pronto” a fare il grande salto. Il giocatore francese di origini guadalupensi era stato seguito dal Milan anche nella sessione invernale di mercato, ma il suo acquisto non era andato a buon fine in quell’occasione a causa delle alte richieste economiche e per l’opposizione alla sua cessione da parte del tecnico del Nizza Patrick Vieira.

Saint-Maximin non è l’unico nome “caldo” per l’attacco del futuro in casa Milan: al club rossonero sono accostati anche Lucas Moura del Tottenham, Florian Thauvin del Marsiglia, Malcom del Barcellona e Everton del Gremio.

A centrocampo, invece, il nome che circola con più insistenza nell’ambiente rossonero resta quello di Stefano Sensi del Sassuolo, già inseguito in inverno.

Milan, il punto sulle cessioni

In ottica calciomercato in uscita, a Milano a tenere banco è la situazione di Tiemoué Bakayoko. Il centrocampista francese si è reso protagonista di un duro alterco con l’allenatore Gennaro Gattuso in occasione del “monday night” della 35^ giornata di Serie A, Milan-Bologna. Nella mattinata di ieri, poco prima dell’allenamento della squadra a Milanello, è andato in scena un confronto tra giocatore e tecnico nel quale ognuno dei due ha esposto le proprie ragioni e si è arrivati a un chiarimento per il bene del club. L’incontro tra Bakayoko e Gattuso si è svolto alla presenza di Leonardo e Maldini, in rappresentanza della società.

Nonostante il chiarimento, il destino di Bakayoko a fine stagione appare segnato: il centrocampista, attualmente in prestito dal Chelsea con diritto di riscatto, non sarà confermato nella rosa rossonera.

Se il futuro di Bakayoko appare già “scritto”, quello di Suso è ancora tutto da capire. L’attaccante spagnolo, protagonista di una stagione al di sotto delle aspettative, è ritornato a segnare contro il Bologna in un momento chiave per lui e per la squadra.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Shkodran Mustafi (d, Arsenal), Leandro Paredes (c, Paris Saint-Germain), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Thomas Müller (a, Bayern Monaco), Lucas Moura (a, Tottenham), Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona), Everton (a, Gremio).
TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!