Calciomercato Milan, le ultime news da Giampaolo a Maldini

3 giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi lunedì 3 giugno 2019

Il Milan edizione 2019/2020 inizia a prendere forma e, di conseguenza, il calciomercato sta per entrare nel vivo anche in casa rossonera.

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SUL CALCIOMERCATO MILAN

La società meneghina ha salutato nei giorni scorsi Leonardo (il direttore generale dell’area tecnico-sportiva ha rassegnato le dimissioni) e Gennaro Gattuso (che ha risolto consensualmente il contratto da allenatore). L’amministratore delegato Ivan Gazidis ha offerto la carica di direttore tecnico a Paolo Maldini e la leggenda milanista darà la sua risposta nelle prossime ore. Salvo clamorosi ripensamenti, l’ex calciatore è sempre più intenzionato ad accettare la proposta. Poi, si aprirà il capitolo nuovo allenatore.

Il nome più “caldo” in questo momento per la panchina del Milan è quello di Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria dal luglio 2016. Il tecnico nato a Bellinzona è pronto a vivere una nuova avventura, sposando il nuovo progetto rossonero. Al suo posto, sulla panchina blucerchiata, potrebbe arrivare Stefano Pioli. L’altro candidato “forte” per la panchina del Milan, cioè Simone Inzaghi, ha invece raggiunto nella giornata di domenica l’accordo per il prolungamento del contratto con la Lazio fino al 2021.

Calciomercato Milan, le news su acquisti e trattative

Se Inter e Juventus hanno già mosso passi concreti per quanto riguarda il calciomercato in entrata, il Milan attende di ufficializzare ds e allenatore per spingere sull’acceleratore. Gazidis ha già dichiarato che, nel caso in cui accettasse la sua proposta, sarà Maldini a scegliere i nuovi calciatori. La linea guida, però, è già tracciata: i nuovi acquisti rossoneri non saranno top player o giocatori che lo sono già stati, ma calciatori in grado di divenire tali con la maglia del Milan.

Un nome che ricorre insistentemente in orbita rossonera già da alcuni mesi è quello di Stefano Sensi del Sassuolo, già corteggiato invano nella sessione invernale 2019 di calciomercato. Allo stesso modo, continua a essere un obiettivo milanista anche Allan Saint-Maximin del Nizza. Anche lui era stato seguito dal Milan in inverno. In ribasso, invece, dopo l’addio di Leonardo, sono le quotazioni di Everton del Gremio.

Milan, il punto sulle cessioni

Il calciomercato in entrata sta per uscire dalla sua fase di standby dovuta al rebus direttore sportivo/allenatore. Quello in uscita, invece, ha già fatto registrare i primi verdetti. L’estate 2019 sarà quella degli addii di Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata. Tutti e cinque i calciatori, infatti, hanno il contratto in scadenza a fine giugno e nessuno di questi accordi sarà rinnovato. I primi due hanno già salutato club e tifosi pubblicamente. Anche Tiemoué Bakayoko ha salutato tutti sui social: il giocatore, in prestito a Milano per la stagione 2018/2019, è di ritorno al Chelsea.

Da valutare la situazione di Suso: le trattative per il rinnovo sono ancora ferme e, in tal senso, sarà decisivo il parere del nuovo allenatore. Giampaolo ama il modulo col trequartista centrale e ciò potrebbe rappresentare un ostacolo alla permanenza dello spagnolo a Milano.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Stefano Sensi (c, Sassuolo), Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Everton (a, Gremio), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Timothy Castagne (d, Atalanta), Llorente (a, Tottenham), Shkodran Mustafi (d, Arsenal), Leandro Paredes (c, Paris Saint-Germain), Lucas Moura (a, Tottenham), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona).

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!