Calciomercato Milan, le ultime news sulle trattative

24 maggio 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi venerdì 24 maggio 2019

Ora che la stagione 2018/2019 sta per volgere al termine con la trentottesima e ultima giornata di campionato, è il momento giusto per accendere i riflettori sul calciomercato.

Alcuni club, come Juventus e Inter, hanno già mosso passi importanti verso la definizione delle prime operazioni in vista della campagna trasferimenti estiva. Altri, invece, si trovano in una situazione di standby. Tra queste, c’è il Milan.

In casa rossonera a tenere banco è il destino dell’allenatore Gennaro Gattuso. Nelle ultime settimane le sue quotazioni sono in ascesa e un suo addio a fine stagione non è più così scontato come appariva in precedenza. Molto dipenderà dal piazzamento finale della squadra meneghina, grande protagonista della volata Champions League in Serie A. Paolo Maldini ha dichiarato di voler valutare “in maniera fredda” il futuro di Gattuso. Sono diversi i nomi che circolano per l’eventuale sostituzione di “Ringhio”: da Sarri a Giampaolo, passando per Di Francesco, Rudi Garcia, Simone Inzaghi, van Bommel e Shevchenko.

CALCIOMERCATO MILAN, LE ULTIME SUL FUTURO DI GATTUSO

Gattuso non è l’unico nome in bilico in vista della prossima stagione in casa Milan. Anche Leonardo, infatti, potrebbe salutare. Il direttore generale dell’area tecnico-sportiva appare destinato a rassegnare le dimissioni una volta che il campionato 2018/2019 sarà terminato. Il dirigente brasiliano potrebbe tornare in patria, per fare il suo ingresso nei quadri dirigenziali della federazione verdeoro. Per la sua sostituzione, a Milano, circola con insistenza il nome di Luis Campos del Lille. Il suo arrivo in rossonero potrebbe far tornare di moda l’ipotesi Jardim per la panchina.

Calciomercato Milan, le news su acquisti e trattative

In caso di approdo al Milan, Luis Campos potrebbe portare in rossonero anche qualche calciatore del Lille. I primi nomi sono già spuntati: si va dagli attaccanti Jonathan Bamba e Luiz Araujo ai difensori Adama Soumaoro e Zeki Celik, passando per i centrocampisti Thiago Mendes, Thiago Maia e Boubakary Soumaré.

Gli obiettivi più “caldi” del club meneghino, però, in questo momento, sono Stefano Sensi del Sassuolo, Allan Saint-Maximin del Nizza e Everton del Gremio.

Milan, il punto sulle cessioni

In attesa di evoluzioni sul fronte acquisti, si sta definendo con più chiarezza il panorama delle uscite in casa Milan. Al termine della stagione 2018/2019 sono destinati a dire addio Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata. Tutti e cinque i calciatori sono in scadenza di contratto a fine giugno e, ad oggi, per nessuno di loro si prevede un rinnovo dell’accordo. Abate ha già salutato i tifosi del Milan in occasione della sfida di domenica a “San Siro” contro il Frosinone. La curva rossonera gli ha dedicato uno striscione: “10 anni di impegno ed umiltà, ti sei guadagnato il rispetto degli ultras. Grazie Ignazio”.

Oltre ai cinque già citati, anche Tiemoué Bakayoko è nella lista dei partenti: il centrocampista è in prestito dal Chelsea e il Milan non sembra intenzionato a esercitare il diritto di riscatto.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Stefano Sensi (c, Sassuolo), Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Jonathan Bamba (a, Lille), Luiz Araujo (a, Lille), Thiago Mendes (c, Lille), Thiago Maia (c, Lille), Boubakary Soumaré (c, Lille), Adama Soumaoro (d, Lille), Zeki Celik (d, Lille), Llorente (a, Tottenham), Everton (a, Gremio), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Timothy Castagne (d, Atalanta), Shkodran Mustafi (d, Arsenal), Leandro Paredes (c, Paris Saint-Germain), Lucas Moura (a, Tottenham), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona).
TAG: