Calciomercato Milan, ultime news: duello con l'Inter per Sensi

19 giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi mercoledì 19 giugno 2019

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

C’è gran fermento in casa Milan per quanto riguarda il calciomercato estivo 2019 in entrata e in uscita.

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SUL CALCIOMERCATO MILAN

Nella giornata di ieri, Rade Krunic, primo acquisto rossonero in vista della prossima stagione, ha sostenuto le visite mediche di rito. La società meneghina verserà nelle casse dell’Empoli 8 milioni di euro più bonus. Il centrocampista (già allenato dal futuro tecnico del Milan Marco Giampaolo, quando allenava l’Empoli) si legherà al nuovo club per 4 anni.

MILAN FUORI DALL’EUROPA LEAGUE: CHI PRENDE IL SUO POSTO?

In attesa dell’ufficialità dell’acquisto di Rade Krunic e della nomina di Marco Giampaolo come nuovo allenatore del Milan, la società rossonera si è già attivata sul mercato per regalargli ulteriori rinforzi. Ecco la rassegna completa delle ultime news sul calciomercato Milan in entrata e in uscita, aggiornata a mercoledì 19 giugno.

Calciomercato Milan, acquisti e trattative: spunta Kabak

Nella giornata di ieri, il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini e il direttore sportivo Frederic Massara hanno incontrato a Casa Milan gli agenti di Stefano Sensi e Amadou Diawara.

L’offerta milanista per il centrocampista del Sassuolo prevede un prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro. I neroverdi, però, vorrebbero una formula diversa e una cifra superiore. I contatti proseguono, ma nelle ultime ore si è registrato l’inserimento dell’Inter. I nerazzurri hanno chiesto informazioni sul giocatore in previsione del possibile addio di Borja Valero. Il club di Suning è disposto a offrire al Sassuolo alcune contropartite interessanti, come ad esempio Gravillon.

Il Milan ha chiesto informazioni su Diawara, che il Napoli vorrebbe inserire nella trattativa con la Roma per Kostas Manolas. In attesa di una risposta del club giallorosso e di un possibile sprint rossonero, il mediano guineano ha rifiutato una proposta del Wolverhampton.

I rossoneri si sono informati anche sul conto di Vitalij Mykolenko, terzino classe 1999 consigliato da Shevchenko alla dirigenza.

Per la difesa, intanto, occhi puntati su Ozan Kabak, difensore classe 2000 dello Stoccarda, con clausola rescissoria pari a 15 milioni di euro. Il Milan ha avanzato una proposta al suo entourage, ma il giocatore è nel mirino di diversi top club europei e darà la sua risposta ai rossoneri nelle prossime ore.

A Milano permane sempre l’interesse per Gaston Pereiro, trequartista uruguaiano del Psv Eindhoven (valutato 20 milioni di euro) e per il centrocampista classe 1998 della Dinamo Zagabria Nikola Moro. Per l’attacco, dalla Germania, spunta la pista Andrej Kramaric dell’Hoffenheim.

Cessioni Milan: da Donnarumma a Suso, un big verso l’addio

C’è attesa sul fronte uscite in casa Milan per la possibile partenza di un big per esigenze di bilancio. I principali indiziati restano Gianluigi Donnarumma (all’orizzonte c’è un possibile nuovo assalto del Paris Saint-Germain), Franck Kessie (che vanta diversi estimatori in Inghilterra) e Suso (il suo contratto prevede una clausola rescissoria da 40 milioni di euro).

Ancora pochi giorni e, intanto, diventeranno ufficiali gli addii di Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata (tutti a scadenza di contratto) e di Tiemoué Bakayoko (a fine prestito e di ritorno al Chelsea).

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Rade Krunic (c, Empoli), Ozan Kabak (d, Stoccarda), Vitalij Mykolenko (d, Dinamo Kiev), Andrej Kramaric (a, Hoffenheim), Gaston Pereiro (c, PSV), Mario Rui (d, Napoli), Nikola Moro (c, Dinamo Zagabria), Lucas Torreira (c, Sampdoria), Kostas Manolas (d, Roma) Dejan Lovren (d, Liverpool), Christian Kouamé (a, Genoa), Jordan Veretout (c, Fiorentina), Nicolò Barella (c, Cagliari), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Gianluca Mancini (d, Atalanta), Joachim Andersen (d, Sampdoria), Dennis Praet (c, Sampdoria), Karol Linetty (c, Sampdoria), Ronaldo Vieira (c, Sampdoria), Patrik Schick (a, Roma).

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!