Calciomercato Milan, le ultime news sulle trattative

16 maggio 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi giovedì 16 maggio 2019

La trentasettesima giornata di Serie A è alle porte, ma all’orizzonte si staglia il calciomercato. In Italia, Juventus e Inter hanno fatto le loro prime mosse (Ramsey per i bianconeri, Godin per i nerazzurri). Ora, spetta agli altri club rispondere.

In casa Milan le strategie in entrata e in uscita sul mercato sono legate alle riflessioni sul futuro di Gennaro Gattuso. Negli ultimi giorni, le quotazioni dell’attuale allenatore rossonero sono in rialzo. La sua permanenza sulla panchina meneghina al termine della stagione attualmente in corso, però, non è affatto certa. Molto dipenderà dal piazzamento finale del Milan. La squadra rossonera, in questo momento, occupa il quinto posto, in coabitazione con la Roma e a distanza di 3 punti dall’Atalanta quarta in classifica e virtualmente qualificata in Champions League.

Tra i tanti nomi accostati alla panchina del Milan per l’eventuale “dopo Gattuso”, oltre a Conte (vicino all’Inter) e a Sarri (intenzionato a restare al Chelsea, ma bisogna capire cosa deciderà il club londinese), ci sono Gasperini, Giampaolo, Di Francesco, Simone Inzaghi (fresco di vittoria della Coppa Italia con la Lazio), Rudi Garcia, Vieira, van Bommel (nel mirino anche del Bayern Monaco) e Shevchenko.

Calciomercato Milan, le news su acquisti e trattative

L’incertezza sul nome dell’allenatore per la stagione 2019/2010 pone in situazione di stallo il calciomercato del Milan in entrata. Gli obiettivi di mercato non mancano, da Allan Saint-Maximin del Nizza a Stefano Sensi del Sassuolo passando per Everton del Gremio, ma una decisione finale dipenderà anche dalla volontà del tecnico. Intanto, Riccardo Orsolini, attaccante del Bologna in prestito dalla Juventus, recentemente accostato al Milan, ha fatto sapere attraverso il suo procuratore Donato Di Campli di voler restare in rossoblu.

Non è un nuovo acquisto, ma in estate potrebbe far ritorno a Milano André Silva, attaccante portoghese in questo momento in prestito al Siviglia. La sua avventura in Spagna è iniziata molto bene, poi le prestazioni del calciatore hanno subito un ridimensionamento. Lui, intervistato sul suo futuro da ‘A Bola’, si è limitato a dire: “Sono un calciatore del Milan”.

Milan, il punto sulle cessioni

Il calciomercato in uscita del Milan vede protagonisti quei calciatori in scadenza di contratto a giugno. Per Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata non si intravede all’orizzonte il rinnovo e, pertanto, appaiono destinati a dire addio a fine stagione.

Anche Tiemoué Bakayoko, con ogni probabilità, saluterà il Milan a fine campionato. Il centrocampista (di proprietà del Chelsea) si è riappacificato con Gattuso dopo la lite in occasione della recente Milan-Bologna, ma la società rossonera non sembra intenzionata a esercitare il diritto di riscatto.

Un capitolo a parte del mercato in uscita del Milan lo merita Davide Calabria, attualmente alle prese con una frattura al perone. Le possibilità di rinnovo del suo contratto, in scadenza a giugno 2022, sono legate anche ai risultati raggiunti dal club. Il raggiungimento della qualificazione alla prossima Champions League potrebbe risultare determinante per il suo futuro.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Everton (a, Gremio), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Timothy Castagne (d, Atalanta), Shkodran Mustafi (d, Arsenal), Leandro Paredes (c, Paris Saint-Germain), Lucas Moura (a, Tottenham), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona), Thomas Müller (a, Bayern Monaco).

 

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!