Calciomercato Milan, le ultime news su Massara e trattative

11 giugno 2019 - Francesco Fragapane

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato Milan, in entrata e in uscita, di oggi martedì 11 giugno 2019

TUTTE LE NEWS DI GIORNATA: IL LIVE

In attesa dei primi colpi di calciomercato in entrata, comincia a prendere sempre più forma il Milan edizione 2019/2020.

In panchina siederà Marco Giampaolo. L’incontro tra l’attuale allenatore della Sampdoria e il presidente blucerchiato Massimo Ferrero, inizialmente previsto nella giornata di ieri, è slittato. I due potrebbero ritrovarsi faccia a faccia mercoledì per definire i dettagli del divorzio tra le parti. Poi, Giampaolo sarà libero di cominciare la sua nuova avventura da tecnico del Milan.

Resta vacante, per il momento, anche il posto da direttore sportivo in casa rossonera. Paolo Maldini ha accettato la proposta dell’amministratore delegato Ivan Gazidis e ricoprirà il ruolo di direttore tecnico. Dopo il “no” del ds della Lazio Igli Tare, Maldini ha effettuato un sondaggio per Frederic Massara, che ha appena detto addio alla Roma. Al momento, è lui il nome più “caldo” nel casting per il nuovo direttore sportivo in casa Milan. Ma non è tutto: l’organigramma della società rossonera potrebbe poi essere arricchito dal ritorno di Zvonimir Boban, attuale vicesegretario generale della FIFA. L’ipotesi è sempre più concreta.

Calciomercato Milan, acquisti e trattative: da Kouamé a Barella

Il possibile arrivo di Frederic Massara al Milan apre nuove opportunità di calciomercato per il club rossonero. L’ex dirigente della Roma, infatti, potrebbe portare a Milano Kouamé, che Massara era pronto a acquistare per la società capitolina nell’eventualità in cui fosse rimasto al suo posto. Ora, invece, può sfruttare il canale privilegiato costruito con il presidente del Genoa Enrico Preziosi per completare l’operazione in casa Milan, dove Kouamé ritroverebbe Piatek.

Restiamo a Genova, ma passiamo alla sponda Samp: assieme a Marco Giampaolo, potrebbero trasferirsi al Milan anche Joachim Andersen e Dennis Praet, ma negli ultimi giorni sono spuntati anche i nomi di Karol Linetty e Ronaldo Vieira.

Mentre rimangono in orbita Milan Stefano Sensi del Sassuolo e Gianluca Mancini dell’Atalanta, nelle ultime ore è tornato prepotentemente di moda in casa rossonera il nome di Nicolò Barella del Cagliari, che i rossoneri starebbero tentando di strappare in extremis ai “cugini” dell’Inter (con Cutrone possibile contropartita).

Milan, il punto sulle cessioni da Calhanoglu a Suso

Sei calciatori hanno la valigia pronta in casa Milan: sono Ignazio Abate, Andrea Bertolacci, Josè Mauri, Riccardo Montolivo e Cristian Zapata (tutti a “scadenza”) e Tiemoué Bakayoko (a fine prestito).

L’arrivo di Marco Giampaolo rafforza la posizione di Hakan Calhanoglu, che, per caratteristiche tecniche, è particolarmente adatto al modulo 4-3-1-2 adottato dall’allenatore. Di più difficile collocazione sarà, invece, Suso, che per questo potrebbe dire addio in estate al club rossonero. Per il momento, però, l’assalto dell’Atletico Madrid allo spagnolo non trova conferme.

  • Acquisti: nessuno.
  • Cessioni: nessuna.
  • Trattative: Christian Kouamé (a, Genoa), Nicolò Barella (c, Cagliari), Stefano Sensi (c, Sassuolo), Gianluca Mancini (d, Atalanta), Joachim Andersen (d, Sampdoria), Dennis Praet (c, Sampdoria), Karol Linetty (c, Sampdoria), Ronaldo Vieira (c, Sampdoria), Jeff Reine-Adelaide (c, Angers), Patrik Schick (a, Roma), Allan Saint-Maximin (a, Nizza), Everton (a, Gremio), Domenico Berardi (a, Sassuolo), Riccardo Orsolini (a, Bologna), Timothy Castagne (d, Atalanta), Florian Thauvin (a, Marsiglia), Malcom (a, Barcellona).

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!