Calciomercato Milan, Gattuso: "Higuain al Chelsea? Lo chiuderei in casa"

14 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Intrigo Gonzalo Higuain: il Pipita vuole il Chelsea, il Milan non vorrebbe privarsi di lui a gennaio. Gattuso rassegnato: la Supercoppa con la Juventus potrebbe essere l'ultima gara dell'argentino

Intrigo Higuain in casa Milan: il futuro dell’attaccante argentino è un rebus. Il giocatore sembra sempre più convinto a lasciare i rossoneri durante la sessione di calciomercato 2019 e dire sì al Chelsea. La società ha deciso di non riscattarlo a fine stagione ma non vorrebbe privarsi di lui a gennaio. Una matassa difficile da sbrogliare alle porte della finale di Supercoppa che vedrà il Milan affrontare la Juventus a Gedda.

Calciomercato Milan, Higuain verso il Chelsea di Sarri

Higuain verso l’addio al Milan: qualcosa si è rotto nel rapporto tra il Pipita e il club rossonero che in estate aveva puntato tutto su di lui per iniziare il nuovo corso. Il richiamo di Maurizio Sarri è fortissimo. Il suo maestro, il tecnico che al Napoli lo ha fatto rendere come non mai in zona gol, lo vuole con forza al Chelsea. Una trattativa che si annuncia complicata sul nascere per accontentare tutte le parti coinvolte: Juventus, Milan, Chelsea e Higuain.

Sarri sarebbe disposto a fare carte false pur di averlo di nuovo a Londra, ma deve scontrarsi con la politica dei Blues che vieta di fare follie per giocatori oltre i 30 anni. La Juventus, proprietaria del suo cartellino, non vuole fare sconti sui 36 milioni di euro previsti per il riscatto della punta argentina al momento della sua cessione estiva. Il Milan, dal canto suo, non vorrebbe perderlo prima di giugno, soprattutto in mancanza di un’alternativa di pari livello.

Pista calda al netto delle difficoltà: il fratello e agente di Higuain, Nicolas, sta portando avanti i contatti con il Chelsea. Il Milan si sta guardando attorno alla ricerca dell’eventuale sostituto. Ai rossoneri piace Piatek del Genoa ma la società ligure ha già fatto sapere a più riprese che non vuole privarsi dei suoi gioielli a gennaio. Sempre valido il nome di Alvaro Morata: l’attaccante spagnolo non sta attraversando un periodo felice al Chelsea e sarebbe disposto a tornare volentieri in Serie A. La trattativa può sbloccarsi definitivamente dopo la Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan, quella che potrebbe essere l’ultima gara del Pipita in maglia rossonera.

Higuain al Chelsea, Gattuso rassegnato: “Difficile convincerlo se ha deciso”

Chi non vuole assolutamente che Higuain lasci il Milan a gennaio è Gennaro Gattuso. L’allenatore ha sempre difeso l’argentino anche nei momenti difficili successivi al rigore sbagliato e all’espulsione rimediata nel match di campionato contro la Juventus. Ha aspettato che rompesse il digiuno sotto porta, abbracciandolo a bordo campo quando il Pipita si è sbloccato con la Spal nell’ultima sfida del 2018. Dopo la gara di Coppa Italia vinta a Genova con la Sampdoria, Gattuso ha manifestato la volontà di trattenere il giocatore, consapevole che sarà difficile evitare il suo addio.

Higuain in questo momento è un giocatore del Milan e ce lo teniamo stretto – ha dichiarato Gattuso al termine di Sampdoria-Milan – non so cosa succederà nei prossimi giorni, ci diremo le cose in faccia. Non ho capito quali sono i suoi malumori, la testa è sua, non mia. Vedo un ragazzo contento e coinvolto nello spogliatoio. Difficile trattenerlo se ha già deciso. Se dipendesse da me, lo chiuderei a casa mia e gli darei da mangiare. Vediamo, magari segnerà facendoci alzare un trofeo”.