Juventus, si avvicina Trincao, Paratici blinda Kean

3 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

La Juventus accelera per Trincao, capocannoniere dell'ultimo Euro Under 19. Intanto Paratici blinda Kean, ricercato in serie A

La Juventus è sempre impegnata su più tavoli quando si tratta di calciomercato. La trattativa per Aaron Ramsey, che prosegue a fari spenti, non è la sola che Paratici sta conducendo. Occhi sempre puntati sul futuro, progettando costantemente quella che sarà la rosa bianconera del futuro. L’ultimo profilo a essere entrato nel mirino del dirigente della “Vecchia Signora” è Francisco Trincao, attaccante classe ’99 in forza allo Sporting Braga.

Dopo l’incontro a Torino nelle ultime settimane tra i procuratori del calciatore e alcuni emissari bianconeri, la trattativa è passata al livello successivo. In occasione dei Globe Soccer Awards, il direttore sportivo della Juventus incontrerà Jorge Mendes per tentare di concludere l’affare una volta per tutte. L’obiettivo sarebbe quello di riuscire a ottenere le firme necessarie già nel calciomercato di gennaio, portando l’attaccante il prima possibile in serie A. Un modo per evitare di dover attendere il naturale ambientamento del talento nella stagione 2019-2020. Decisivo nell’Europeo Under 19, con il suo Portogallo vittorioso in finale contro l’Italia. La valutazione di Trincao è attualmente di 15 milioni di euro, con i bianconeri pronti a pagarne 2 per il prestito e 13 per il diritto di riscatto.

Francis Trincao, chi è l’attaccante che piace alla Juventus

Da un portoghese all’altro, da chi ha vinto tutto e chi invece deve ancora dimostrare tutto. Francisco Antonio Machado Mota Castro Trincao è pronto per la Juventus, che dovrà però lottare per averlo, considerando la concorrenza del Manchester City in Premier League e dell’Inter di Suning in serie A.

Ha 19 anni e vanta 45 presenze con la squadra B dello Sporting Braga, segnando 6 reti. Il meglio lo ha dato però con la Nazionale Under 19, realizzando 11 gol in 16 presenze. Nato nel 1999, ha iniziato la carriera nello Sport Clube Vianense, squadra della sua città. Un solo anno nelle giovanili del Porto e poi il trasferimento al Braga. Esordio tra i professionisti nella stagione 2015-2016, mentre nel 2017 lo si vede con indosso la maglia del Portogallo Under 17. Il vero e proprio exploit arriva però con l’Under 19, con prestazioni che lo hanno posto nel mirino dei maggiori club europei. La Juventus potrebbe dunque aggiudicarsi il capocannoniere dello scorso Euro Under 19, durante il quale ha esultato per ben cinque volte in altrettante presenze.

Juventus, Paratici blinda Kean

Il prossimo febbraio Moise Kean compirà 19 anni, risultando ancora uno dei giovani talenti più promettenti del calcio italiano. La Juventus lo ha seguito nel suo processo di crescita e ora attende di raccoglierne i frutti.

La dirigenza bianconera crede molto in lui, al punto da rifiutare numerose offerte. Bologna e Chievo sono tra i club più interessati al classe 2000. Hanno infatti provato a ottenerlo in prestito fino al termine della stagione in corso. Paratici non intende però cedere, con la società che preferisce farlo crescere nel gruppo di Allegri, ricco di campioni. Da loro potrebbe soltanto apprendere, pur non collezionando il minutaggio che altre piazze potrebbero garantirgli. Intervistato da Sky Sport, il direttore sportivo ha espresso in maniera chiara il proprio pensiero: “Kean al Bologna? No! Proveremo a mantenere ogni calciatore della nostra rosa”.