Calciomercato Juventus, colpo Ramsey: agenti in Italia per chiudere

10 gennaio 2019 - Francesco Fragapane

Colpo di calciomercato della Juventus che si assicura Aaron Ramsey per la prossima stagione. Il gallese arriva a costo zero dall'Arsenal: in programma visite mediche e firma dopo la Supercoppa

La Juventus piazza il colpo Aaron Ramsey: è praticamente fatta per l’arrivo a Torino del centrocampista gallese dell’Arsenal. I bianconeri hanno intensificato la trattativa con il giocatore negli ultimi giorni, trovando l’accordo definitivo. Ramsey è in scadenza di contratto con i Gunners a fine campionato e sarà il primo rinforzo della Juventus per il calciomercato della prossima stagione.

Gli agenti del talento gallese sono attesi in Italia nei prossimi giorni. Dopo le visite mediche e la Supercoppa Italiana che vedrà i bianconeri impegnati contro il Milan, verranno definiti tutti i dettagli dell’affare per chiudere l’operazione. Chiuso per Ramsey, i dirigenti della Juventus si concentreranno anche sulla doppia trattativa con il Genoa per Sturaro e Romero.

Calciomercato Juventus, fatta per Ramsey: firma dopo la Supercoppa

Ad un anno di distanza, la Juventus replica l’operazione Emre Can. Nel gennaio del 2018, i bianconeri sbaragliarono la concorrenza, assicurandosi il centrocampista tedesco in scadenza di contratto con il Liverpool. Oggi arriva il bis con Aaron Ramsey, voluto fortemente dai dirigenti bianconeri che hanno giocato d’anticipo. Sul talento classe 1990 nativo di Caerphilly, c’erano  anche il Bayern Monaco, il Paris Saint-Germain e il Real Madrid, con Inter e Milan che avevano sondato il terreno ed erano pronte ad inserirsi per portarlo in Serie A.  Nonostante le tante offerte ricevute, quella della Juventus ha convinto il gallese che si è promesso ai bianconeri in vista della prossima stagione.

Fissate le tappe dell’arrivo di Ramsey alla Juventus. Domenica 13 gennaio, salvo sorprese, sarà il giorno delle visite mediche. Il gallese vivrà le sue prime ore da bianconero sostenendo gli esami di rito che precedono la firma. Dopo la Supercoppa Italiana, in programma mercoledì 16 gennaio contro il Milan, arriveranno a Torino anche gli agenti del giocatore per mettere tutto nero su bianco, formalizzare l’operazione e firmare il contratto che farà di Ramsey un nuovo giocatore della Juventus.

Ramsey alla Juventus: i dettagli dell’affare

Le cifre dell’operazione: Aaron Ramsey firmerà un contratto di cinque anni da 8 milioni di euro a stagione. Un ingaggio importante per il centrocampista gallese che diventerà il giocatore più pagato della Juventus dopo Cristiano Ronaldo.  Ramsey saluterà l’Arsenal a giugno dopo dieci anni, nei quali il gallese ha collezionato oltre 300 presenze con la maglia dei Gunners realizzando più di 50 gol. Durante la stagione attuale, il tecnico Unai Emery non lo sta utilizzando a fasi alterne: uno dei motivi che lo hanno portato a dire sì a Paratici.

Ramsey sarà un vero e proprio jolly per il centrocampo della Juventus. Durante la sua esperienza all’Arsenal e nella Nazionale gallese, il giocatore ha dimostrato di poter ricoprire tutti in ruoli dalla mediana in avanti. In carriera ha giocato da playmaker, da mezzala destra e sinistra, da esterno e anche da trequartista.

Per il calciomercato invernale, invece, i bianconeri sono al tavolo delle trattative con il Genoa. Già due gli incontri andati in scena con i dirigenti rossoblu per Sturaro e Romero. Si continua a trattare: il centrocampista rientrerebbe in Italia dopo il prestito allo Sporting, mentre il centrale argentino sarebbe un rinforzo in prospettiva per Allegri.