Calciomercato Juventus, avanti con Ramsey, via in tre, quale futuro per Pjaca?

8 gennaio 2019 - Enrico Gorgoglione

Juventus attiva sul fronte calciomercato. I bianconeri trattano con l'Arsenal per Ramsey. In uscita, Sturaro verso il Genoa, mentre resta da decidere il futuro di Pjaca

Juventus sempre attiva sul fronte calciomercato. I bianconeri si muovono sia in entrata che in uscita, con un occhio anche alla prossima stagione. In questo senso, il nome più gettonato in casa bianconero è quello di Aaron Ramsey. I dirigenti juventini stanno trattando con il giocatore, cercando di capire anche l’eventuale disponibilità dell’Arsenal a liberarlo già durante questa sessione invernale di trasferimenti. In uscita, sempre più vicino il ritorno di Stefano Sturaro al Genoa dopo il prestito allo Sporting. In dubbio il futuro di Marko Pjaca: resterà alla Fiorentina, rientrerà in bianconero o verrà nuovamente ceduto? Ecco tutte le ultime sulle principali trattative di calciomercato della Juventus.

Calciomercato Juventus, si tratta per Ramsey

Aaron Ramsey è l’obiettivo numero uno della Juventus. I bianconeri sono da tempo sulle tracce del centrocampista gallese in scadenza di contratto con l’Arsenal e stanno accelerando i tempo per il suo approdo a Torino. Due le possibili soluzioni: accordarsi con il giocatore adesso e prenderlo a costo zero a fine stagione, oppure trovare un’intesa economica con i Gunners e farlo arrivare subito alla corte di Massimiliano Allegri.

Il direttore sportivo Fabio Paratici è al lavoro per convincere la società londinese. Un tira e molla che potrebbe andare avanti fino alla chiusura della sessione invernale, prevista per il prossimo 31 gennaio. L’Arsenal chiede 20 milioni di euro, la Juventus prova a trattare sul costo del suo cartellino e valuta se sia il caso di spendere quella cifra adesso o aspettare e ingaggiare il giocatore gratis a luglio.

Pjaca, futuro incerto tra Juventus e Fiorentina

All’ordine del giorno in casa Juventus c’è anche il futuro di Marko Pjaca. L’attaccante croato classe 1995 è attualmente in prestito alla Fiorentina. Nei suoi primi cinque mesi in viola, l’ex Dinamo Zagabria non ha brillato per continuità. Un solo gol all’attivo per Pjaca, retrocesso nelle gerarchie di Stefano Pioli. Inoltre i viola hanno ingaggiato Luis Muriel in attacco: l’arrivo del colombiano a Firenze può ridurre sensibilmente il minutaggio di Pjaca.

Un anno fa, Pjaca fu girato in prestito allo Schalke 04, società che assicurò una maglia da titolare al giocatore. I bianconeri temono che il croato possa passare gran parte del girone di ritorno in panchina restando alla Fiorentina. Per questo stanno pensando ad una nuova destinazione per lui. Sulle sue tracce c’è il Fulham di Claudio Ranieri, pronto ad acquistare il giocatore anche a titolo definitivo. Qualora non dovesse concretizzarsi il suo approdo in Premier League, come ultimo scenario per Pjaca c’è il ritorno a Torino fino al termine della stagione.

Sturaro verso il ritorno al Genoa

In uscita, si lavora al rientro in Italia di Stefano Sturaro. Il centrocampista ha passato l’inizio di stagione in prestito allo Sporting, senza però mai scendere in campo per problemi fisici. Il Genoa lo ha chiesto alla Juventus per bocca del presidente Enrico Preziosi e il giocatore ha dato la disponibilità a tornare in rossoblu. I dirigenti delle due società si sono già incontrati per mettere a punto dei dettagli dell’affare, parlando anche del possibile trasferimento i bianconero di Romero.