Calciomercato Juventus, le ultime news sulle trattative

16 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Calciomercato Juventus, tutte le ultime news di oggi, giovedì 16 maggio 2019, sulle trattative di mercato dei bianconeri in entrata e in uscita

Persistono i dubbi sull’incontro tra Allegri e Agnelli. Un confronto chiave tra i due per il futuro della Juventus, che dovrà operare sul mercato per modificare in maniera consistente la rosa. Si è giunti a un punto di svolta, con alcuni titolari che diranno addio a Torino. Nessuna conferma però sull’avvenuto faccia a faccia, con i tifosi in trepidante attesa.

ALLEGRI LASCIA LA JUVE: NEWS LIVE

Calciomercato Juve, le news su acquisti e trattative

Il mercato della Juventus potrebbe parlare francese, a partire dalle voci che portano al nome di Deschamps come possibile sostituto di Allegri sulla panchina bianconera. Svariati i nomi in tale ambito, con il sogno Guardiola e la concreta pista Pochettino ad aggiungersi all’elenco. Da non sottovalutare il possibile ritorno di Pogba, il cui percorso a Manchester può dirsi ormai concluso. Tutto da decidere inoltre il futuro di Ferland Mendy, terzino mancino del Lione, finito anche nel mirino del Napoli. Il suo procuratore ha sottolineato come abbia tante offerte ma preoccupa le squadre in corsa per acquistarlo. Se Lucas Hernandez è costato 80 milioni di euro (acquistato dal Bayern Monaco), dice, Mendy potrebbe valere ancora di più, essendo più completo. Trattare con Aulas non è mai semplice, soprattutto quando intende trattenere un proprio calciatore, per farlo definitivamente esplodere.

Intanto de Ligt torna a far parlare di sé. La Juventus lo vorrebbe per rifondare la propria difesa, che al momento è certa di perdere Barzagli e si basa soprattutto su Bonucci e Chiellini. Le due colonne bianconere hanno rispettivamente 32 e 34 anni, non propriamente giovanissimi. Il talento dell’Ajax fa dunque gola ma sembra molto vicino al Barcellona. Il diretto interessato però allontana le voci che lo vorrebbero a un passo dai blaugrana. Ripete di star valutando le offerte e di non sapere ancora dove giocherà dopo l’estate. I bianconeri potrebbero avere ancora una chance dunque, a patto di trovare il giusto accordo.

Juve, il punto sulle cessioni: Dybala via dall’Italia?

Sul fronte cessioni sarà decisivo il futuro di Allegri. Una sua permanenza o partenza andrebbe a incidere direttamente sui piani di Paratici, che dovrà gestire casi spinosi come quello di Higuain, di ritorno dopo Milan e Chelsea. Intanto tiene banco il caso Dybala. L’argentino ha vissuto una stagione deludente, considerando le sue grandi capacità.

A prendere la parola è stato suo fratello Gustavo, che ha spiegato come in precedenza era felicissimo in Italia ma ora la situazione è cambiata. Probabilmente dirà addio a Torino e alla serie A, il che pone un ulteriore freno all’ipotetico accordo con l’Inter per Icardi, nel mirino dell’Atletico Madrid. Il fratello del talento argentino non si è però limitato a questo. Ha spiegato come in campo molti calciatori abbiano dei problemi. C’è chi ha voglia di giocare e chi magari vuole nuovi stimoli. A suo dire, Dybala non sarebbe l’unico bianconero con le valigie pronte. Nessun problema con Ronaldo fuori dal campo, spiega, ma suo fratello è giovane e merita di giocare, che sia alla Juventus o altrove.

Acquisti: Ramsey: c, Arsenal

Cessioni:

Trattative: Acerbi: d, Lazio; Chiesa: a, Fiorentina; Pogba: c, Manchester United; Rabiot: c, Psg; Zaniolo: c, Roma; Icardi: a, Inter; Romero: d, Genoa; Tonali: c, Brescia; James Rodriguez: a, Real Madrid; de Ligt: d, Ajax; Rabiot: d, Psg

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!