Calciomercato Inter, le ultime news sulle trattative

28 maggio 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato dell'Inter. Luciano Spalletti saluta la sua squadra, Antonio Conte arriva e vuole due punti di peso

Conquistata la Champions League, l’Inter è già pronta per dare vita al progetto Conte. L’allenatore ex Chelsea e Juventus è pronto a sbarcare a Milano per inaugurare un nuovo corso con l’approvazione totale di Marotta. Manca solo l’ufficialità per il suo arrivo,  una formalità che verrà fatta nei prossimi giorni. Luciano Spalletti ha già salutato la squadra con un post su Instagram di ringraziamento per il raggiungimento dell’obiettivo.

TUTTE LE ULTIMISSIME NOTIZIE SULL’INTER

Nessun colpo di scena all’orizzonte. Antonio Conte potrebbe firmare mercoledì il suo contratto con l’Inter e nei giorni successivi sarà presentato alla stampa. Secondo Sky Sport, Conte avrà un triennale con stipendio di 12 milioni netti a stagione e diventerà l’allenatore più pagato della Serie A. L’Inter 2019/2020 partirà quindi con una nuova guida tecnica e ovviamente si faranno le valutazioni del caso in merito alla rosa. Sembra sempre più lontana la conferma di Mauro Icardi in maglia nerazzurra e già si lavora per costruire un reparto offensivo all’altezza e che possa colmare il vuoto dell’argentino.

Calciomercato Inter, le news su acquisti e trattative

Per il prossimo calciomercato l’intenzione di Antonio Conte è di affiancare due punte di peso a Lautaro Martinez per avere quindi la possibilità di avere più opzioni in attacco. Il primo nome della lista è Edin Dzeko che di fatto ha salutato la Roma nell’ultima partita di campionato contro il Parma. Il nuovo allenatore dell’Inter è un grande estimatore del bosniaco ed è pronto ad accoglierlo per il suo nuovo progetto. L’attaccante lascia la Roma dopo quattro stagioni e 62 gol realizzati in serie A.

La seconda punta che dovrebbe subentrare per sostituire Mauro Icardi dovrebbe essere Romelu Lukaku ma ad una sola condizione. L’attaccante del Manchester United potrà arrivare solo in caso di cessione dell’argentino che però ancora non ha offerte valide per imbastire una trattativa. Servono 70 milioni all’Inter per acquistare Lukaku, budget che potrebbe arrivare proprio dalla cessione Icardi. L’attaccante ha una clausola rescissoria di 110 milioni di euro ma che vale solo per l’estero, mentre l’Inter è disposto a cederlo ad una cifra decisamente inferiore. Per il centrocampo si lavora per Niccolò Barella con un’offerta di 30 milioni più due giovani della Primavera per convincere il Cagliari a cedere il suo giovane talento.

Inter, il punto sulle cessioni

Sul fronte delle cessioni, Balde Keita non verrà riscattato nonostante il suo gol nella vittoria decisiva contro l’Empoli. Troppi i 34 milioni richiesti dal Monaco per il suo riscatto. Tra i probabili in lista di sbarco c’è anche Ivan Perisic che potrebbe essere un’altra pedina per arrivare a Lukaku. Inizialmente inserito nella trattativa per l’attaccante del Manchester United, una cessione dell’esterno potrebbe garantire un importante tesoretto da investire. Lontani dalla conferma anche Borja Valero, Antonio Candreva, Joao Mario, Joao Miranda, Cedric e Dalbert

  • Acquisti:
  • Cessioni:
  • Trattative: Danilo (d), Manchester City, Praet (c), Sampdoria, Gundogan (c), Manchester City, Pellegrini (c), Roma, Tagliafico (d), Ajax, Dzeko (a), Roma, Alexis Sanchez (a), Manchester United, Thomas (c), Atletico Madrid, Romelu Lukaku (a), Manchester United, Federico Chiesa (a), Fiorentina, Mateo Kovacic, (c), Real Madrid.
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!