Calciomercato Inter, le ultime news sulle trattative

22 maggio 2019 - Enrico Gorgoglione

Tutte le ultime news sulle trattative di calciomercato dell'Inter che insegue un posto in Champions League. In caso di qualificazione si tenta l'assalto a Federico Chiesa

Con o senza Champions League, ballano circa 50-60 milioni di euro ritenuti fondamentali per le casse della società. L’Inter lavora così su due piani per il prossimo calciomercato cercando di valutare ogni possibile opzione. Dopo la sfida con l’Empoli si capirà come la rosa potrebbe essere migliorata partendo dalla guida tecnica che sarà quella di Antonio Conte.

LE ULTIMISSIME NEWS SUL CALCIOMERCATO INTER

Nonostante la possibilità concreta di una mancata qualificazione alla Champions League, l’Inter ha già ottenuto il sì dell’allenatore ex Juventus e Chelsea. Nel frattempo è stata presentata la divisa casalinga per la stagione 2019/2020, una maglia ispirata a quella utilizzata nella stagione 1989-90 e che farà ufficialmente l’esordio nell’ultima gara di questo campionato. La grande novità è un inserto a strisce diagonali sul petto.

Calciomercato Inter, le news su acquisti e trattative

Il nome del giorno è quello di Federico Chiesa. L’obiettivo potrebbe essere centrato solo ed esclusivamente nel caso in cui l’Inter si qualificasse alla prossima Champions League. È lui il calciatore considerato ideale per fare il salto di qualità e secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ sarebbe andato in scena un incontro con il papà del giocatore, Enrico, durante il quale sarebbe stata ribadita la volontà di Chiesa di restare in Italia e la conferma che esistono margini di manovra per battere la Juventus nella trattativa. La Fiorentina continua a chiedere 70 milioni e nella trattativa l’Inter potrebbe inserire Karamoh o Roberto Gagliardini.

Intanto si registra la frenata nella trattativa per Danilo del Manchester City. Anche per gli attaccanti tutto dipenderà dalla Champions League. In caso di qualificazione la società nerazzurra potrebbe sferrare l’attacco a Lukaku, mentre non cambierebbe nulla per Edin Dzeko, che dovrebbe arrivare a prescindere. In caso di mancata qualificazione insieme a Dzeko potrebbe arrivare Fernando Llorente. L’ex Juventus, seguito anche da Milan e Roma, libero di trasferirsi a parametro zero. Intanto arriva l’ennesimo rifiuto di Ivan Rakitic che professa amore al Barcelona e ringrazia l’Inter per l’interesse ricevuto.

Inter, il punto sulle cessioni

L’eventuale arrivo di due nuovi attaccanti riempirebbe notevolmente il reparto offensivo. Se Lautaro Martinez non è in discussione ma salterà la prima parte di preparazione per la Copa America, chi invece sembra sempre più al passo d’addio è Mauro Icardi. L’attaccante nerazzurro vuole restare a Milano e prima delle vacanze chiederà un incontro col presidente Steven Zhang per ribadire la sua intenzione di rimanere a giocare nell’Inter, che però ha da un po’ già deciso di cederlo ottenendo pure il placet del nuovo tecnico Antonio Conte. In lista di sbarco anche Karamoh e Roberto Gagliardini che potrebbero essere inseriti nell’affare Chiesa o ceduti a prescindere. Mentre con la mancata qualificazione in Champions League, anche Marcelo Brozovic dovrebbe lasciare i nerazzurri. Tutta da definire la situazione di Ivan Perisic, apprezzato da Antonio Conte, ma che potrebbe partire in caso di offerta ritenuta irrinunciabile da parte della società.

  • Acquisti:
  • Cessioni:
  • Trattative: Danilo (d), Manchester City, Praet (c), Sampdoria, Gundogan (c), Manchester City, Pellegrini (c), Roma, Tagliafico (d), Ajax, Dzeko (a), Roma, Alexis Sanchez (a), Manchester United, Thomas (c), Atletico Madrid, Romelu Lukaku (a), Manchester United, Federico Chiesa (a), Fiorentina
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!