Calciomercato Inter, le ultime news sulle trattative

14 maggio 2019 - Francesco Fragapane

Inter, le trattative di calciomercato in diretta: Conte sempre più vicino. Rakitic giura amore al Barcellona, Borja Valero verso l'addio

Giorni caldi per il futuro dell’Inter tra calciomercato e Champions. Con il successo sul Chievo, firmato da Politano e Perisic, i nerazzurri difendono il terzo posto, avvicinandosi ulteriormente alla seconda qualificazione consecutiva per la massima competizione continentale per club. A guidarli dovrebbe essere Antonio Conte. La società ha fatto passi in avanti nella trattativa che farà di lui il nuovo tecnico. Per l’ex manager del Chelsea è previsto un contratto di lunga durata con un ingaggio di circa 8/9 milioni di euro ai quali vanno aggiunti bonus legati agli obiettivi stagionali. Conte, inoltre, avrà carta bianca per decidere gli uomini che andranno a comporre il suo staff tecnico.

E Spalletti? L’allenatore di Certaldo deve comunque portare a termine il suo lavoro e non si è ancora rassegnato all’idea di dover lasciare a fine stagione. Al tempo stesso è consapevole di quanto possa essere appeso ad un filo il futuro di un tecnico: “Gli allenatori in Italia sono tutti precari, fa parte del ruolo – ha dichiarato Spalletti al termine di Inter-Chievo – la società deve scegliere cosa è meglio per lei ma senza dimenticare da dove si è partiti”.

Calciomercato Inter, le news su acquisti e trattative

A prescindere dall’allenatore, l’intenzione dell’Inter è quella di puntellare la rosa con acquisti di qualità. Un giocatore in grado di alzare il tasso tecnico del centrocampo è Ivan Rakitic del Barcellona. In Spagna, nei giorni scorsi, hanno parlato di un imminente accordo per il suo passaggio in nerazzurro. Dall’Inghilterra rimbalzano rumors sull’interesse del Manchester United che penserebbe a lui per sostituire Paul Pogba. Il diretto interessato, intanto, giura amore al Barcellona: “Per me è un orgoglio far parte del miglior club al mondo – ha dichiarato Rakitic a ‘Mundo Deportivo’ – voglio continuare a farlo per molti anni ancora”. Per l’attacco i nerazzurri tengono in caldo la pista che porta ad Alexis Sanchez del Manchester United. I dirigenti hanno già incontrato il suo agente a Milano e sono pronti a fare nuovi passi in avanti nelle prossime settimane.

Inter, il punto sulle cessioni

Per quanto riguarda il mercato in uscita, molto dipenderà da Mauro Icardi. L’attaccante argentino è sempre richiestissimo, con il Paris Saint-Germain che sarebbe arrivato ad offrire 70 milioni di euro per lui. Intanto Wanda Nara, moglie e agente di Icardi, ha ribadito che il numero 9 dei nerazzurri non lascerà Milano al termine della stagione. Joao Mario è in partenza: il centrocampista portoghese piace al Porto di Sergio Conceicao e anche al Monaco. L’Inter valuta il suo cartellino tra i 18 e i 20 milioni di euro. Cedric Soares, arrivato in prestito a gennaio dal Southampton, non dovrebbe essere riscattato a fine stagione. A giugno dovrebbe finire anche l’avventura nerazzurra di Borja Valero.

  • Acquisti:
  • Cessioni:
  • Trattative: Danilo (d), Manchester City, Praet (c), Sampdoria, Gundogan (c), Manchester City, Pellegrini (c), Roma, Tagliafico (d), Ajax, Dzeko (a), Roma, Alexis Sanchez (a), Manchester United