Calciomercato Atalanta, le ultime news: da Bonifazi a Laxalt

11 luglio 2019 - Francesco Fragapane

Le ultime sui movimenti dell'Atalanta: Bonifazi per sostituire Mancini, ormai ad un passo dalla Roma. Sirene estere per Castagne e Gosens

SERIE A: LE ULTIME NEWS DI MERCATO

Dopo un avvio di mercato incandescente, con l’acquisto di Luis Muriel e il rinnovo del prestito di Mario Pasalic, è una cessione a tenere banco in casa Atalanta: quella di Gianluca Mancini. La Roma ha deciso di puntare tutto sul centrale atalantino per sostituire Kostas Manolas, ceduto al Napoli. La trattativa con i giallorossi va avanti da tempo ed è destinata ad andare in porto. L’operazione dovrebbe chiudersi sulla base di 21 milioni di euro più 4 di bonus.

CALCIOMERCATO, GLI ACQUISTI UFFICIALI DELLA SERIE A

Le due società sono al lavoro per limare gli ultimi dettagli e discutere sulla formula del trasferimento. Si verso il prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni nell’arco della stagione. Un affare simile a quello che ha visto proprio Roma e Atalanta protagoniste un anno fa, con l’approdo di Bryan Cristante in giallorosso. La cessione di Mancini porta gli orobici a valutare un calciatore in grado di sostituirlo. Nelle ultime ore si fa sempre più forte la candidatura di Kevin Bonifazi.

Calciomercato Atalanta, Bonifazi per sostituire Mancini

Quello di Bonifazi è uno dei nomi più gettonati dell’estate a livello difensivo. Il giocatore è reduce da un’ottima stagione con la maglia della Spal che gli è valsa anche la convocazione per gli Europei Under 21. A campionato finito, il centrale è stato riscattato dal club estense e poi contro-riscattato da parte del Torino. Una sua permanenza in granata non è scontata: la società valuta la situazione ed è pronta a farlo partire di fronte alla giusta offerta. L’Atalanta ci pensa, soprattutto nei giorni in cui Mancini è sempre più vicino alla Roma. Una volta ufficializzato il suo trasferimento nella capitale, partirà la caccia al nuovo difensore centrale. La concorrenza è alta: sul giocatore c’è di nuovo la Spal, oltre alla Fiorentina, al Parma e al Milan.

ATALANTA, DATE RITIRO E AMICHEVOLI

Per la fascia sinistra prende sempre più corpo l’ipotesi Diego Laxalt. Gian Piero Gasperini vuole nuove alternative per le corsie laterali e conosce molto bene l’uruguayano, avendolo allenato ai tempi in cui sedeva sulla panchina del Genoa. Il giocatore è reduce da un’annata non proprio esaltante con la maglia del Milan, club che gradirebbe molto una sua cessione. Nonostante una stagione con alti e bassi, sono diverse le società interessate a lui. Insieme all’Atalanta, anche Newcastle, Zenit San Pietroburgo e Torino stanno pensando a Laxalt. Il Milan valuta il suo cartellino circa 15 milioni di euro ma le quotazioni del giocatore sono al ribasso rispetto ad un anno fa e potrebbero influire sul prezzo.

Offerte per Castagne e Gosens

Nelle ultime ore si torna a parlare del possibile approdo di Simone Verdi all’Atalanta. La società bergamasca non ha mai rinunciato all’idea di poter mettere le mani sul talento del Napoli, ancor meno adesso che la trattativa con il Torino ha subito una frenata. La richiesta dei partenopei è molto alta: 25 milioni di euro più il 30% sulla futura rivendita del giocatore. L’Atalanta proverà ad inserirsi in questa situazione di stallo, con il Napoli che sarebbe pronto a inserire Verdi nell’operazione con Duvan Zapata, anche se Percassi continua a ribadire l’incedibilità del colombiano. Dall’estero arrivano offerte per Castagne e Gosens: il primo piace tantissimo al Crystal Palace, mentre il secondo è richiesto dallo Schalke 04.

Per il riepilogo del calciomercato estivo 2019 dell’Atalanta con tutte le cessioni, gli acquisti e le trattative, vai al TABELLONE.

LEGGI GRATIS LE NOTIZIE DI SKY SPORT SU WHATSAPP!