Burak Yilmaz, chi è il possibile colpo di calciomercato del Lecce

13 giugno 2019 - Enrico Gorgoglione

L'attaccante turco Burak Yilmaz potrebbe essere il nuovo acquisto del Lecce, promosso in serie A e deciso a mantenere la categoria

Dopo essere stato accostato negli ultimi anni anche a Lazio e Napoli, Burak Yilmaz è vicino finalmente ad approdare in Italia. Il Lecce è intenzionato a puntare sull’attaccante turco e spera di chiudere nelle prossime ore per garantire a Fabio Liverani un innesto in attacco esperto e di qualità.

LE ULTIME NOTIZIE DI CALCIOMERCATO

La stella della nazionale turca ha già dato l’ok per il trasferimento ed è deciso a tentare l’avventura con il club pugliese. Sia la stampa turca che Sky Sport hanno lanciato l’indiscrezione nelle ultime ore. Il calciatore ha un contratto in scadenza nel 2021 e nella scorsa stagione ha realizzato 11 gol in 15 partite, una media importante che attesta l’ottimo contributo in fase offensiva.

I numeri di Burak Yilmaz

Incassato il sì di Burak Yilmaz, il Lecce lavora con il Besiktas per trovare l’accordo per il trasferimento del calciatore. Le condizioni per concretizzare l’affare ci sono tutte e lo stesso Yilmaz spinge per una soluzione veloce. Classe 1985, l’attaccante è stato accostato a Cavani da Petkovic, ex allenatore della Lazio e Guus Hiddink ha spesso indicato Yilmaz come il prototipo dell’attaccante moderno. Nell’estate 2012 era stato ad un passo dalla Lazio con il club biancoceleste pronto a sborsare i 7 milioni di euro per portarlo in Italia. Poi il dietrofront, la volontà di non lasciare la Turchia e la scelta di rinunciare. Ora dopo sette anni Burak Yilmaz è pronto e vuole finalmente fare la differenza anche in serie A. L’attaccante ha giocato in tutte le big turche vestendo le maglie del Besiktas e del Fenerbahce, ma è nel Trabzonspor che ha dato il meglio in carriera. 55 gol in 75 presenze nel biennio 2010-2012, 65 reti in 105 presenze in quattro anni al Galatasaray, una breve esperienza in Cina e poi il ritorno in patria. Prima di nuovo al Trabzonspor e poi al Besiktas.

Le caratteristiche dell’attaccante del capitano turco

Prima punta potente, alto 1.88 m, ha mantenuto una discreta velocità che ad inizio carriera gli ha permesso di giocare anche sulla fascia. Burak Yilmaz è un destro naturale, ma anche con il sinistro riesce a gestire il pallone e avere la freddezza giusta. Mobile in attacco, può giocare anche come seconda punta e sfrutta il suo fisico per proteggere palla e far salire la squadra. Un innesto davvero interessante per il Lecce che negli ultimi giorni ha chiuso anche per l’esterno Brayan Vera. La squadra allenata da Fabio Liverani punta ad un mix di giovani ed esperti e Burak Yilmaz potrebbe essere un valido riferimento anche per lo spogliatoio. La personalità del resto non gli manca, infatti l’attaccante è anche capitano della Turchia. Nelle ultime tre sfide giocate contro Moldavia, Francia e Islanda (due vittorie su tre), Burak Yilmaz ha indossato la fascia da capitano e trascinato la sua squadra grazie al suo carattere e alle sue qualità. In totale l’attaccante ha realizzato 24 gol in 56 presenze con la maglia della sua Nazionale.

TAG:
Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!