Atalanta Spal, dove vederla in tv e streaming: gli orari

20 Gennaio 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere in diretta la sfida tra Atalanta e Spal, valida per la 20^ giornata di serie A. Fischio d'inizio alle 20.45 di lunedì 20 gennaio

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Atalanta-Spal è l’ultima gara in programma nella 20^ giornata di serie A, la prima del girone di ritorno. Le due squadre scenderanno in campo alle ore 20.45 di lunedì 20 gennaio. Un turno nel quale è successo di tutto, il che rende molto importante questo monday match. La squadra di Gasperini è a quota 35 punti, tre in meno della Roma di Fonseca, che potrebbe essere agganciata in caso di successo casalingo. Una vittoria consentirebbe inoltre di accorciare nei confronti della Lazio, che continua a inanellare successi e rischia di scappar via, avendo una gara in meno rispetto alle altre. Battere la Spal consentirebbe inoltre di archiviare quasi ufficialmente la pratica Cagliari, in chiara difficoltà. I sardi si ritroverebbero infatti a 8 punti dagli orobici. Fronteggiare la Spal però non sarà semplice. L’ultima in classifica ha infatti la possibilità di approfittare dei risultati di Genoa e Lecce. Un successo, inaspettato sulla carta, consentirebbe di agganciare il terzultimo posto. In caso di pareggio invece non cambierebbe nulla.

GENOA-ROMA: GOL E HIGHLIGHTS

Dove vedere Atalanta-Spal

Chiunque volesse seguire in diretta la sfida tra Atalanta e Spal dovrà collegarsi al proprio decoder Sky a partire dalle ore 20.45 di lunedì 20 gennaio. La sfida rientra tra le sette in esclusiva della rete satellitare e sarà trasmessa su Sky Sport Serie A. Gli abbonati hanno inoltre a disposizione il servizio digitale Sky Go, per seguire gli eventi sportivi e non solo su dispositivi mobile. In alternativa è possibile sottoscrivere l’abbonamento a Now Tv.

Le probabili formazioni di Atalanta-Spal

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Palomino; Freuler, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata. All.: Gasperini

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Igor; Strefezza, Dabo, Missiroli, Murgia, Reca; Di Francesco, Petagna. All.: Semplici

LAZIO-SAMPDORIA: GOL E HIGHLIGHTS

INFORTUNIO ALEX SANDRO: LE CONDIZIONI DEL DIFENSORE DELLA JUVENTUS