Amichevoli Serie A, le partite di oggi e del weekend

23 Luglio 2022 - Enrico Gorgoglione

Tante squadre di Serie A in campo per le rispettive amichevoli: il programma completo, tra oggi e il resto del fine settimana

Gioca a Superscudetto

La Serie A si sta avvicinando a grandi passi e le 20 squadre partecipanti stanno ultimando la propria preparazioni, con amichevoli sempre più allenanti. Tra oggi e domani, scenderanno in campo molte squadre. La giornata di punta è senza dubbio quella di oggi. Si parte nella notte con la Juventus, che affronta il Guadalajara nella notte e potrebbe provare subito il nuovo acquisto Bremer. Il programma prosegue poi nel pomeriggio, con gli incontri di Verona, Fiorentina e Atalanta. Alle 18.00, invece, la Sampdoria giocherà contro il Brescia. Momento non facile per i doriani, con il mercato piuttosto fermo nonostante le esigenze del tecnico Giampaolo.

Sempre alle 18.00 giocheranno anche Torino e Milan: i granata con il Trabzonspor e il Milan con il Zalaegerszeg. I rossoneri campioni d’Italia sono alle prese con un’estate non facile, in cui i nomi accostati in termini di mercato spesso cozzano con il budget a disposizione. La dirigenza però ha dimostrato già lo scorso anno di saper lavorare sotto traccia portando sempre a casa i giocatori desiderati. Il programma si chiude con Lens-Inter alle 18.30 e con Roma-Nizza alle 20.00. La formazione giallorossa potrebbe schierare per la prima volta il nuovo acquisto Paulo Dybala, già nei cuori romanisti.

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA

Serie A, amichevoli di oggi e del weekend

  • Juventus-Guadalajara ore 05.00
  • Hoffenheim-Verona ore 15.30
  • Atalanta-Como ore 17.00
  • Fiorentina-Triestina ore 17.00
  • Brescia-Sampdoria ore 18.00
  • Trabzonspor-Torino ore 18.00
  • Zalaegerszeg-Milan ore 18.00
  • Lens-Inter ore 18.30
  • Roma-Nizza ore 20.00

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

Domenica

  • AZ Alkmaar-Bologna ore 16.00
  • Cremonese-Spal ore 16.30
  • Udinese-Qatar ore 17.00

VIDEO INTER-MONACO 2-2: GOL E HIGHLIGHTS