Italia Spagna, le probabili formazioni

5 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

L'Italia affronta la Spagna nella semifinale di Euro 2021: queste le probabili formazioni del match

Gioca a Superscudetto

Gli Europei 2021 sono ormai giunti al momento decisivo, con Italia Spagna come prima semifinale. Gli azzurri, dopo un’eccellente fase a gironi, hanno superato l’Austria agli ottavi e il Belgio ai quarti. Percorso più sofferente per la formazione di Luis Enrique, che nella fase ad eliminazione diretta ha avuto bisogno dei supplementari per battere la Croazia e addirittura dei rigori per avere la meglio sulla svizzera. Calcio d’inizio fissato per martedì 6 luglio alle 21.00, allo stadio di Wembley.

VIDEO ITALIA-BELGIO 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

Le probabili formazioni di Italia Spagna

Mancini dovrà certamente fare a meno dell’infortunato Spinazzola, che contro il Belgio ha rimediato la rottura del tendine d’Achille. Al suo posto Emerson Palmieri, in una difesa completata da Di Lorenzo, Bonucci e Chiellini. Probabile la conferma della mediana vista contro Lukaku e compagni, con Jorginho davanti alla difesa e Barella e Verratti come interni. Davanti possibile staffetta tra Belotti e Immobile, con Chiesa in vantaggio su Berardi per giocare a destra e Insigne confermatissimo sulla sinistra.

VIDEO ITALIA-AUSTRIA 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

Nella Spagna il dubbio principale riguarda Sarabia, a serio rischio forfait. In caso di sua assenza, Dani Olmo e Gerard Moreno si giocano il posto nel tridente insieme a Morata e Ferran Torres. Per il resto, non sono previste grosse novità rispetto alla schieramento che ha battuto la Svizzera. Davanti a Unai Simon, linea a quattro con Azpilicueta, Pau Torres, Laporte e Jordi Alba e centrocampo a tre con Koke, Busquets e Pedri.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Insigne

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Koke, Busquets, Pedri; Sarabia, Morata, Ferran Torres

VIDEO SVIZZERA-SPAGNA 2-4 dcr: GOL E HIGHLIGHTS