Italia Austria, le probabili formazioni

25 Giugno 2021 - Francesco Fragapane

Le probabili formazioni di Italia-Austria, gli ottavi di finale di Euro 2020 in programma domani sera

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Dopo un girone perfetto con tre vittorie su tre e zero gol subiti, l’Italia si prepara ad entrare nella fase calda di Euro 2020. Domani alle ore 21:00 a Wembley la squadra di Roberto Mancini affronterà l’Austria, arrivata seconda nel Girone C, guidato dall’Olanda e che ha visto l’Ucraina come una delle migliori terze. Una squadra sicuramente alla portata ma che non va sottovalutata, in alcun modo: non mancano infatti le qualità al team guidato da Foda, che può contare in difesa su uno dei migliori giocatori al mondo, cioè David Alaba. In attacco una vecchia conoscenza del calcio italiano, Marko Arnautovic: era nella rosa dell’Inter nel 2010 quando i suoi compagni riuscirono nell’impresa di vincere il triplete. Entrambi saranno in campo domani e sono due pericoli, ma non gli unici.

DOVE VEDERE ITALIA-AUSTRIA IN TV E STREAMING

Foda dovrebbe confermare il 4-3-3 con Alaba stavolta terzino sinistro (finora ha giocato da centrale e anche da centrocampista), Dragovic e Hinteregger al centro, Lainer a destra. In mezzo al campo tanta sostanza con Schlager, Laimer e Grillitsch. Il tridente offensivo è composto dal talento sublime di Baumgartner, il già citato Arnautovic e l’altro giocatore da tenere d’occhio, Marcel Sabitzer, protagonista nel Lipsia degli ultimi anni. L’Italia invece dovrebbe recuperare Chiellini, al momento Verratti sembra favorito su Locatelli mentre torna il tridente titolare con Berardi, Immobile e Insigne. Niente da fare per Florenzi, c’è Di Lorenzo a destra e non Toloi.

ITALIA-SVIZZERA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

Italia-Austria, le probabili formazioni

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne.

All. Mancini

AUSTRIA (4-3-3): Bachmann; Lainer, Dragović, Hinteregger, Alaba; X. Schlager, Laimer, Grillitsch; Baumgartner, Arnautović, Sabitzer.

All. Foda

VIDEO PORTOGALLO-GERMANIA 2-2: GOL E HIGHLIGHTS