Italia Svizzera alle qualificazioni mondiali: convocati, infortunati e formazioni

8 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Italia-Svizzera è una gara cruciale per le Qualificazioni Mondiali. Mancini ha però tanti problemi infortunati in rosa. Ecco le probabili formazioni

Gioca a Superscudetto

Sono 28 i calciatori convocati da Roberto Mancini per gli impegni dell’Italia nelle Qualificazioni Mondiali. Ecco l’elenco completo:

Portieri:

  • Donnarumma (Psg)
  • Meret (Napoli)
  • Sirigu (Genoa)
  • Cragno (Cagliari)

Difensori:

  • Di Lorenzo (Napoli)
  • Chiellini (Juventus)
  • Bonucci (Juventus)
  • Bastoni (Inter)
  • Acerbi (Lazio)
  • Emerson Palmieri (Lione)
  • Biraghi (Fiorentina)
  • Mancini (Roma)
  • Calabria (Milan)

Centrocampisti:

  • Jorginho (Chelsea)
  • Barella (Inter)
  • Cristante (Roma)
  • Pellegrini (Roma)
    Locatelli (Juventus)
    Tonali (Milan)
  • Zaniolo (Roma)
  • Pobega (Torino)

Attaccanti:

  • Immobile (Lazio)
    Berardi (Sassuolo)
  • Chiesa (Juventus)
  • Insigne (Napoli)
    Bernardeschi (Juventus)
  • Raspadori (Sassuolo)
  • Belotti (Torino)

MILAN-INTER, GOL E HIGHLIGHTS

Italia, problema infortunati

Non mancano i problemi per Roberto Mancini, che si ritrova a dover gestire un gruppo ricco di infortunati. Da valutare le condizioni di tutti, così da essere certi di chi possa partire per il ritiro o meno. La situazione è molto delicata, soprattutto in difesa.

Venerdì 12 novembre all’Olimpico di Roma si terrà la gara contro la Svizzera. Un match da non sbagliare per le Qualificazioni Mondiali, così da centrare il pass per il Qatar. Sono tre i punti di vantaggio sugli avversari in classifica e due gare da disputare. Vincere è l’unica risposta utile per chiudere il discorso in anticipo di 90 minuti. In caso di pareggio, invece, si dovrà attendere l’ultima gara il 15 novembre contro l’Irlanda del Nord (Svizzera impegnata contro la Bulgaria).

INTER, INFORTUNIO BARELLA: LE CONDIZIONI

Il problema infortunati riguarda soprattutto la difesa, ma non solo. L’Italia dovrà fare a meno di Bonucci e Chiellini. Nessuno dei due sembra infatti in condizione di poter rispondere alla chiamata di Mancini. Pare che i due possano sostenere le visite mediche con gli azzurri per poi tornare a Torino.

L’idea sarebbe quella di schierare Acerbi e Bastoni dal primo minuto. Quest’ultimo si è però infortunato durante il derby contro il Milan. Problema all’adduttore da valutare in questi giorni. Da valutare anche Barella, out nel derby a sua volta. Problema al flessore per lui. Difficile pensare che l’Inter possa lasciar partire entrambi. Ad oggi Mancini fa di certo il tifo per il difensore, considerando la penuria di centrali. Non convocato per infortunio anche Verratti, out per un mese. Mancano all’appello anche Toloi e Kean e, tra le preoccupazioni di Mancini, c’è un Donnarumma che gioca poco al PSG.

Italia-Svizzera, probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Mancini (Bastoni), Emerson; Cristante, Jorginho, Locatelli; Chiesa, Immobile, Insigne.

Svizzera (3-4-2-1): Sommer; Schar, Akanji, Rodriguez; Mbabu, Freuler, Zakaria, Zuber; Shaqiri, Sow; Gavranovic.