Dove vedere Bosnia Italia di Nations League: orari diretta tv e streaming

17 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Dove vedere Bosnia-Italia, ultima gara del Gruppo 1 di Nations League, fondamentale per decidere il primo, secondo e terzo posto

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Bosnia-Italia è una gara valida per l’ultima giornata del Gruppo 1 di Nations League. Una gara sulla carta decisamente alla portata della squadra guidata da Roberto Mancini, considerando lo scarto di sette punti tra le due compagini.

L’Italia è, ad oggi, al primo posto, conquistando dopo aver battuto per 2-0 la Polonia, sorpassando così tutte le altre, lasciandosi alle spalle l’Olanda a otto punti e la Polonia a sette. Bosnia ferma a quota 2. Un successo confermerebbe il primato degli azzurri, che attenderanno l’esito dello scontro diretto tra la seconda e terza classificata.

SERIE A, I GIOCATORI PIÙ CONTINUI

Quando vedere Bosnia-Italia

Bosnia-Italia, ultima gara del Gruppo 1 di Nations League, è prevista per il 18 novembre 2020 alle ore 20.45.

Dove vedere Bosnia-Italia

Chiunque volesse vedere la diretta di Bosnia-Italia, potrà farlo collegandosi a Rai 1 alle ore 20.30, quando avrà inizio il collegamento. La rete nazionale consente inoltre la visione attraverso dispositivi mobile, facendo l’accesso attraverso l’app RaiPlay, disponibile su smartphone, tablet, notebook e smart TV

SERIE A, I PEGGIORI CALCIATORI PER FANTAMEDIA.

Le probabili formazioni di Bosnia-Italia

La Bosnia dovrà fare a meno di Dzeko, che risulta ancora positivo al coronavirus. La punta centrale, al suo posto, sarà Previljak, supportato da Visca e Gojak. Anche l’Italia deve fare a meno di alcuni protagonisti della rosa. Pare si possa confermare la formazione vista contro la Polonia, con Berardi unica probabile novità, al posto di Bernardeschi.

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Todorovic, Kovacevic, Sanicanin, Kolasinac; Cimirot, Pjanic, Krunic; Visca, Prevljak, Gojak.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Insigne.