Danimarca Austria di Nations League, le probabili formazioni

13 Giugno 2022 - Redazione

Le ultime notizie che arrivano dai campi di allenamento sulle probabili formazioni del match di Nations League tra Danimarca e Austria

Gioca a Superscudetto

Gruppo 1 della Lega A di Nations League: la Danimarca e l’Austria si affrontano per giocarsi il primato del raggruppamento. I danesi occupano al momento il primo posto grazie alle due vittorie ottenute nelle prime tre giornate della competizione. Seguono a ruota gli austriaci che occupano la seconda posizione a quota quattro punti, gli stessi ottenuti dalla Croazia. Andiamo a dare uno sguardo nel dettaglio alle probabili formazioni del match. In campo due giocatori del campionato italiano: Arnautovic del Bologna e Damsgaard della Sampdoria, insieme a vecchie conoscenze della Serie A come Skov Olsen, Cornelius ed Eriksen.

Le probabili formazioni di Danimarca-Austria

I danesi dovrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-3. Davanti al portiere Schmeichel, spazio alla linea difensiva composta da Wass e Kristensen sugli esterni e Nelsson e Christensen al centro. Hojbjerg in cabina di regia a centrocampo con Billing ed Eriksen ai suoi lati. L’ex Parma Cornelius guiderà l’attacco degli scandinavi: sulle ali ci sono in pole position il sampdoriano Damsgaard e Skov Olsen.

SERIE A 2022-2023: SORTEGGIO E DATE DEL CAMPIONATO

Gli austriaci rispondono con un classico 4-4-2. Lainer e Friedl rispettivamente terzini destro e stinistro, con Trauner e Danso a comporre la coppia di centrali a difesa dell’estremo difensore Lindner. Laimer e Sabitzer saranno gli esterni di centrocampo, con Seiwald e Schlager in mezzo. Arnautovic, il riferimento offensivo dell’Austria, sarà supportato da Baumgartner.

Danimarca (4-3-3): Schmeichel; Wass, Christensen, Nelsson, Kristensen; Billing, Hojbjerg, Eriksen; Damsgaard, Cornelius, Skov Olsen.

Austria (4-4-2): Lindner; Lainer, Trauner, Danso, Friedl; Laimer, Seiwald, Schlager, Sabitzer; Arnautović, Baumgartner