Brasile-Perù 3-1, i verdeoro vincono la nona Copa America: gol e highlights

7 luglio 2019 - Francesco Fragapane

Al Maracanà va in scena Brasile-Perù, la finale della Copa America 2019. Risultato e cronaca live dell'incontro su Superscudetto

Il Brasile vince la Copa America 2019 trionfando in finale contro il Perù. Gara dalle mille emozioni quella andata in scena al Maracanà, sbloccata da Everton dopo un quarto d’ora di gioco. Allo scadere del primo tempo arriva il pareggio di Guerrero su calcio di rigore. Quando i peruviani pensano di poter andare sull’1-1 all’intervallo, ci pensa Gabriel Jesus a riportare subito avanti i verdeoro in pieno recupero.

BRASILE-PERÙ GOL E HIGHLIGHTS

L’attaccante del Manchester City diventa protagonista in negativo della gara nella ripresa, quando viene espulso in seguito ad una gomitata e lascia i suoi compagni di squadra in inferiorità numerica. Alisson dimostra ancora le sue doti respingendo una gran conclusione di Trauco. Al 90′ Richarlison è glaciale dal dischetto nel trasformare il calcio di rigore che chiude i giochi, regalando al Brasile un successo che mancava dal 2007.

BRASILE-PERÙ 3-1 
Marcatori: 15′ Everton (B), 44′ rig. Guerrero (P), 45’+3 Gabriel Jesus (B), 90′ rig. Richarlison (B) Clicca qui per il tabellino

90’+6: IL BRASILE VINCE LA COPA AMERICA! Il Maracanà esplode al triplice fischio dell’arbitro: trionfo del Brasile. I verdeoro superano 3-1 il Perù grazie alle reti di Everton, Gabriel Jesus e Richarlison. In mezzo il momentaneo pareggio di Guerrero. Si tratta della nova vittoria nella competizione per il Brasile.

90′: TERZO GOL DEL BRASILE! Richarlison è freddissimo dagli undici metri e trasforma il calcio di rigore che fa esplodere di gioia il Maracanà.

88′: RIGORE PER IL BRASILE! Zambrano stende in area Everton: l’arbitro non ha dubbi e concede il penalty. I verdeoro hanno l’occasione per chiudere il match.

82′: Altra sostituzione nel Perù. Finisce la partita di Tapia: al suo posto entra in campo Gonzales.

78′: Corre ai ripari anche Gareca che inserisce Ruidiaz per Yotun.

77′: Subito un altro cambio per il Brasile. Coutinho fuori, dentro Militao che va a rinforzare la retroguardia verdeoro.

75′: Tite ridisegna la squadra dopo l’espulsione di Gabriel Jesus: Firmino lascia il posto a Richarlison.

74′: Super parata di Alisson che nega il gol a Trauco, deviando il pallone in calcio d’angolo.

71′: ESPULSO GABRIEL JESUS! Il Brasile resta in dieci uomini per un’ingenuità di Gabriel Jesus che si becca il secondo giallo e l’espulsione a causa di una gomitata.

68′: Secondo cartellino giallo per il Perù: ammonito Zambrano per eccesso di foga.

57′: La premiata ditta Everton-Firmino confenziona un’altra azione pericolosa: il primo crossa, il secondo mette fuori di testa da buona posizione.

54′: Thiago Silva stende Cueva: ammonizione inevitabile per il centrale del Paris Saint-Germain.

52′: Spettacolare tiro dalla distanza di Coutinho che per poco non va ad infilarsi all’incrocio!

50′: Secondo giallo della partita, primo tra le file del Perù. Ammonito Tapia per un fallo reiterato su Coutinho.

48′: Dani Alves prova la conclusione dalla lunga distanza ma il pallone è alto.

46′: INIZIO SECONDO TEMPO. Si riparte, al Maracanà inizia la ripresa della finale di Copa America tra Brasile e Perù.

45’+4: FINE PRIMO TEMPO. Grandi emozioni nei primi 45 minuti del Maracanà. Everton sblocca la gara, Guerrero pareggia su rigore e Gabriel Jesus riporta avanti i verdeoro in pieno recupero.

45’+3: IL BRASILE TORNA AVANTI! Reazione immediata dei padroni di casa che trovano subito la rete del 2-1 con Gabriel Jesus, bravo a battere Gallese con una rasoiata all’angolino basso.

44′: PAREGGIO DEL PERÙ! Guerrero non sbaglia dal dischetto e super Alisson, portando il risultato in parità.

43′: Calcio di rigore per il Perù! A pochi minuti dall’intervallo, gli uomini di hanno l’occasione di pareggiare.

36′: Spinge ancora il Brasile. Bel cross di Alex Sandro dalla sinistra a trovare la testa di Firmino che non riesce a schiacciare il pallone mandando alto.

30′: Primo ammonito della gara. Cartellino giallo a Gabriel Jesus per un fallo nei confronti di Youtun.

28′: Il Perù prova a reagire. Sugli sviluppi di un corner, Tapia stacca più in alto di tutti ma non trova lo specchio della porta.

23′: Brasile vicino al raddoppio. Gran giocata di Firmino che serve in area Coutinho: il talento del Barcellona sfiora il palo.

15′: VANTAGGIO DEL BRASILE! Everton porta avanti i verdeoro al quarto d’ora di gioco, sfruttando al meglio un grande assist da parte di Gabriel Jesus.

7′: Perù pericoloso dalla distanza con Tapia: la conclusione del giocatore finisce sul fondo con Alisson che controlla il pallone.

4′: Parte subito forte il Perù, molto aggressivo nelle battute iniziali della gara.

1′: INIZIO PRIMO TEMPO. Partiti, comincia la finale di Copa America tra Brasile e Perù.

Il tabellino di Brasile-Perù

Brasile (4-3-3): Alisson; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Arthur, Casemiro, Coutinho (dal 77′ Eder Militao); Gabriel Jesus, Firmino (dal 75′ Richarlison), Everton. Ct. Tite. In panchina: Cassio, Ederson, Fagner, Miranda,  Filipe Luis, Allan, Fernandinho, Paquetà, Willian, David Neres.

Perù (4-2-3-1): Gallese; Advincula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia (dall’82’ Gonzales), Yotun (dal 78′ Ruidiaz); Carrillo, Cueva, Flores; Guerrero. Ct. Gareca. A disp. Caceda, Corzo, Santamaria, Araujo, Ballon, Polo, Pretell, Alvarez, Callens.

Arbitro: Tobar (CHI)
Marcatori: 15′ Everton (B), 44′ rig. Guerrero (P), 45’+3 Gabriel Jesus (B), 90′ rig. Richarlison (B)
Ammoniti: 30′ Gabriel Jesus (B), 50′ Tapia (P), 54′ Thiago Silva (B), 68′ Zambrano (P)
Espulso: 71′ Gabriel Jesus (B)

Tutto pronto per Brasile-Perù, la finale della Copa America 2019: l’ultimo atto della manifestazione va in scena all’Estadio Jornalista Mário Filho di Rio de Janeiro, il Maracanã. I verdeoro padroni di casa scendono in campo con il favore dei pronostici. Dopo aver superato agilmente il girone, rifilando un 5-0 proprio al Perù, gli uomini di Tite hanno faticato per avere la meglio del Paraguay ai quarti di finale, spuntandola solo ai calci di rigore. Il 2-0 inflitto all’Argentina in semifinale, però, ha segnato la rinascita della Seleção, pronta a vivere una notte indimenticabile davanti ai propri tifosi.

Di fronte un Perù spavaldo che sa di potersi giocare le sue carte senza nulla da perdere. Durante il cammino verso la finale, i peruviani hanno estromesso dal torneo prima l’Uruguay ai calci di rigore e dopo il Cile campione in carica, battuto 3-0 grazie alle reti di Flores, Yotun e del ‘Barbaro’ Guerrero. Il Brasile proverà a vincere la Copa America per la nova volta nella storia, un trofeo che manca ai verdeoro dal 2007. Il Perù, invece, si è laureato solo due volte campione del Sud America: nel 1939 e nel 1975. Dirige l’incontro l’arbitro Roberto Tobar del Cile. Clicca qui e ricevi gratis le notizie di Sky Sport su Whatsapp.

GLI ACQUISTI PIÙCOSTOSI DEL CALCIOMERCATO 2019

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!