Milan, Zaccheroni: "Ibrahimovic? Sempre decisivo, ma per vincere serve altro"

10 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Alberto Zaccheroni ha commentato il derby Inter-Milan vinto dai nerazzurri per 4-2 in rimonta. L'ex allenatore rossonero si è detto sorpreso dalla prestazione di Ibra: "A 38 anni sa essere ancora decisivo, ma per vincere serve anche altro"

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Alberto Zaccheroni ha elogiato la prestazione di Ibrahimovic nel derby contro l’Inter. L’ex allenatore rossonero si è detto sorpreso dalla prestazione del fuoriclasse svedese: “Ibra? Sa essere decisivo come pochi anche a 38 anni. Ha dimostrato di sapere giocare con grande personalità, tenere palla e aiutare la squadra a salire. Scandaloso che non abbia mai vinto il Pallone d’Oro. Può essere fondamentale per la stagione del Milan aver ritrovato un giocatore del genere. Ma in prospettiva penso che i rossoneri abbiano bisogno di punti fermi in tutti i reparti. Per vincere servono giocatori di prospettiva”.

TAG: