Milan news, Vieri dopo il derby: "Ibra? È ancora devastante, può giocare altri tre anni"

12 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

La straordinaria prestazione di Ibrahimovic nel derby sembra aver impressionato anche Christian Vieri. L'ex attaccante di Inter e Milan, ospite fisso di Tiki Taka, è convinto che il fuoriclasse svedese possa giocare ad alti livelli per altre tre stagioni

Zlatan Ibrahimovic sta vivendo una seconda giovinezza da quando è tornato al Milan. Uno stato di grazia confermato anche dalla brillante prestazione nel derby: un gol e un assist decisivo per Rebic. Ibra si è confermato un vero trascinatore, trasformando i rossoneri in una squadra grintosa e capace di giocarsela alla pari con le prime della classe. Merito di un carattere da vero leader e di una condizione atletica fuori dal normale per un giocatore di 38 anni. Lo stato di forma dell’attaccante svedese non è passato inosservato ed è stato apprezzato da un altro ex bomber della nostra Serie A, Christian Vieri. Bobo ha elogiato Ibra senza mezzi termini: “È un giocatore devastante. Non sembra che abbia 38 anni. Fisicamente è una belva e ha una mentalità che pochi hanno. Ha entusiasmo, ha fame, riesce a trascinare i compagni. In Italia potrebbe tranquillamente giocare ancora 3-4 stagioni ad alti livelli. I suoi 38 anni non si vedono, secondo me il Milan dovrebbe puntare su di lui anche il prossimo anno”.

TAG: