Milan news, UEFA: "City? Anche il Milan è stato escluso"

17 febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Regole uguali per tutti. Il vicepresidente dell'UEFA pone il Milan come esempio di club che rispetta le regole e accetta le sanzioni

Si discute molto in questi giorni delle sanzioni adottato contro il Manchester City, da anni ormai nel mirino del fair play finanziario, senza che questo abbia comportato reali conseguenze per il club di Premier League. Di colpo però ecco la cocente esclusione della società inglese da ogni competizione europea per i prossimi due anni. A ciò si aggiungono inoltre ben 30 milioni di euro di multa.

In merito alla vicenda, che ha scatenato le polemiche dei rappresentanti del City, si è espresso Michele Uva, vicepresidente dell’UEFA: “Le regole devono essere rispettate da tutti, altrimenti non si fa parte di un sistema. – ha dichiarato a ‘Radio 1’ – Basti pensare al Milan, sanzionato dall’UEFA, così come altri club, che sono sotto settlement agreement. Sul Manchester City sarà l’organo indipendente di giustizia a esprimersi”