Milan, contro la Juventus per cancellare il ricordo della finale di Coppa Italia persa 4-0

11 Febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Giovedì semifinale d'andata di Coppa Italia fra Milan e Juventus. I rossoneri scenderanno in campo per cancellare il ricordo della finale 2018 persa all'Olimpico contro i bianconeri per 4-0

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

C’è una motivazione in più che spingerà il Milan ad arrivare in fondo alla Coppa Italia 2019-20: la possibilità di eliminare la Juventus in semifinale per vendicare in qualche modo la disfatta subita dai bianconeri nella finale del 2018. Pochi i superstiti di quella serata da dimenticare: Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Kessie, Bonaventura e Calhanoglu. Era il Milan di Gattuso. A Pioli l’arduo compito di cancellare l’amaro ricordo di quel 4-0 per riportare il trofeo nella bacheca rossonera.

Tabellino finale Coppa Italia 2018 Juventus Milan 4-0

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Cuadrado, Benatia, Barzagli, Asamoah; Khedira, Pjanic (42′ st Marchisio), Matuidi; Dybala (38′ st Higuain), Douglas Costa (28′ st Bernardeschi); Mandzukic. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Howedes, Rugani, De Sciglio, Lichtsteiner, Sturaro, Bentancur. All. Allegri.

Milan(4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli (35′ st Montolivo), Bonaventura; Suso (22′ st Borini), Cutrone (17′ st Kalinic), Calhanoglu. A disposizione: Storari, A. Donnarumma, Musacchio, Abate, Antonelli, Zapata, Mauri, Biglia, Andrè Silva. All. Gattuso.

Marcatori: 11′ st e 19′ st Benatia, 16′ st Douglas Costa, 31′ st aut. Kalinic.