Consigli fantacalcio, chi schierare per la 36^ giornata

10 Maggio 2021 - Francesco Fragapane

Chi schierare al fantacalcio per la 36^ giornata di Serie A.

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

La Serie A volge al termine. Nell’ultimo turno infrasettimanale della stagione si gioca la terzultima giornata di campionato, fondamentale in chiave fantacalcio con i campionati che si apprestano a finire. Un turno particolarmente complicato, con gli allenatori che mischieranno le carte e sarà quindi fondamentale azzeccare le scelte giuste per portarsi a casa gli ultimi, decisivi, punti della stagione.

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 36^ GIORNATA

Consigli fantacalcio: portiere e difensori

In porta puntiamo su Gollini, rientrante dopo la squalifica. L’Atalanta sta concludendo alla grande la stagione e col Benevento sembra non esserci storia. I campani, scossi ancora dalla sconfitta col Cagliari, hanno poche possibilità contro la dea e potrebbero preservare alcune energie in vista della ben più abbordabile sfida di domenica contro il Crotone.

In difesa potrebbe tornare in auge Acerbi, dopo la prestazione incolore di Firenze. In casa col Parma la Lazio non dovrebbe subire troppo e il difensore potrebbe farsi vedere anche in fase offensiva. Insieme al biancoceleste scegliamo Hans Hateboer, che dovrebbe fare il proprio ritorno da titolare dopo aver lasciato il posto a Maehle contro il Parma. Chiudiamo con Di Lorenzo: l’Udinese a Napoli attaccherà poco e il terzino può fare male in fase di spinta.

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC, LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL MILAN

Consigli fantacalcio: centrocampisti e attaccanti

Nel momento più buio, la Juventus ha bisogno del suo leader e quindi fiducia a Federico Chiesa a centrocampo, che può tornare a caricarsi sulle spalle i bianconeri nella delicata trasferta col Sassuolo. Insieme a lui, impossibile non inserire Malinovskyi, uno degli uomini più in forma al momento. Chiudiamo il reparto con Luis Alberto, che senza Milinkovic dovrà guidare il centrocampo laziale, e Manuel Locatelli, che vorrà mettersi in mostra contro la Juventus.

Davanti Osimhen potrebbe avere davvero vita facile contro l’Udinese, così come Muriel col Benevento: sono tra gli attaccanti più in forma del campionato e hanno sfide facili. Chiudiamo con Simy, che in casa col Verona vorrà migliorare il proprio score personale, già impressionante.

JUVENTUS-MILAN 0-3: GOL E HIGHLIGHTS