Consigli fantacalcio, chi schierare per la 29^ giornata

1 Aprile 2021 - Enrico Gorgoglione

La nostra redazione vi propone una serie di consigli per la formazione da schierare al fantacalcio

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Tutto pronto per la 29esima giornata del campionato italiano di Serie A e anche per questa settimana la nostra redazione vi propone una serie di consigli per la formazione da schierare al fantacalcio.

LITUANIA ITALIA, GOL E HIGHLIGHTS

I consigli del fantacalcio per la difesa

In porta c’è l’imbarazzo della scelta, oltre ai soliti Handanovic e Szczesny il nostro consiglio è quello di puntare su Meret, con Ospina ko e il Napoli che affronta il Crotone, oppure su Perin del Genoa, dato che dall’arrivo di Ballardini i rossoblu sono diventati molto più solidi e la Fiorentina non sta attraversando un bel momento.

INFORTUNIO LUIS ALBERTO: SALTA LAZIO-SPEZIA

Per la linea a tre difensiva, puntate su Hakimi dell’Inter, che cerca ancora il gol che manca da diverse giornate, e guardate in casa Verona: i gialloblu affrontano il Cagliari e tra Faraoni e Dimarco non mancheranno certamente bonus interessanti. E’ sempre una sicurezza per la difesa Theo Hernandez del Milan così come Spinazzola della Roma e Gosens dell’Atalanta.

I consigli del fantacalcio per centrocampo e attacco

In mediana puntate, ovviamente, sui calciatori offensivi, quelli che sanno di potervi regalare gol o assist. Come, ad esempio, Calhanoglu, che è particolarmente ispirato nell’ultimo periodo. Puntate sull’Atalanta che affronta l’Udinese in casa: Pasalic, Pessina oppure Malinovskyi vanno schierati per chi li ha in rosa. E’ una buona idea puntare sempre su Milinkovic-Savic della Lazio.

LAZIO SPEZIA, DOVE VEDERLA 

In attacco, oltre ai soliti nomi, come Ibra, Lukaku e Ronaldo, buone scommesse possono essere Gaich del Benevento, ispirato dopo il gol alla Juventus, e Pellé del Parma, che affronta proprio i sanniti. Impossibile, infine, non puntare su Muriel dell’Atalanta

La formazione: Meret; Faraoni, Gosens, Spinazzola; Milinkovic-Savic, Pessina, Pasalic, Calhanoglu; Gaich, Lukaku, Ronaldo